Archivio storico dell'arte — 7.1894

Seite: 54
DOI Heft: 10.11588/diglit.19206.5
DOI Artikel: 10.11588/diglit.19206.10
DOI Seite: 10.11588/diglit.19206#0093
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/archivio_storico_arte1894/0093
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
M'OVI IHKTM FATI

Mandato tllustris ac excelsi dominj nostri, do- fe uno bello sepolcro. „ li Tiraboschi suppose che

mini Nicolai marchionis Estensis etc. vos factores fosse quello della chiesa di Santa Maria della Rosa,

generales ìpsius darj et soluj faciatis magistro mentre il Baruffaldi, Cesare Barotti, Cesare Cit-

micaeli de norentia fabricatorj optimo figurarum tadella l'attribuirono a Pietro Lombardo. 11 Cico-

libras viginti marchesinorum, prò parte solutionis gnara suppose invece che fosse opera giovanile di
et satisfactionis vuius anchone quam ipse conficit ' Alfonso Lombardo, e il Burckhardt la ritenne

prò ecclesia quam prefatus dominus noster, con- opera giovanile del Mazzoni. Noi, accogliemmo

strui facit apud locum Belfforis prope hanc suam questa opinione, notando i molti riscontri tra la

vrbem et faciatis eum fieri debitorem quia postea " Pietà „ di Ferrara e quelle di Busseto e di Mo-

compensabuntur sibj. dena. I seguenti documenti ne danno la prova

Ludouicus casella Seruitor die quinto martij materiale
1440 Leonellus.

(B. Archivio di Stato in Modena — Camera
ducale — Mandati, registro 1439-40 a carte 75).

HI.

Documento relativo all'andata del Verr orrido a Ve-
nezia per eseguire il monumento di Bartolomeo
Colleoni.

MccccLxxxv.

Zobia adj v. mazo

Illustrissimo nostro Signore ducila de dare adi
soprascripto la Infrascripta quantità de dinari che
per soa Signoria se fano buoni alfontico per lo
infrascripto pano dato a mastro tomaxo donapoli
sarto dela Illustrissima madama nostra per le In-
frascripte Caxone lo quale dise che la Illustrissima
madama lo doneria a linfrascripte persone videlicet
111."1" princeps ex.m" que dux et domine domine 142 bracia cinque 72 di panno bigio fiorentino
mi Singolarissime............disse che la Illustrissima madama lo donaua ala

..................moiere de mastro paganino da modena depintore

Vno maestro el quale voria atore a fare bar- che feze il sepolcro in santa maria dala roxa per
tolamio da bergamo in su vno corsiero ha facto j farsse una Camora a fiorini 2 il bracio L. 33. 0. 0.
vno cauallo naturale de stracie che . e . bella fantasia
teme nel pasare ad andare a Venesia non li sij
facto pagare la gabella pregami ne scrina due pa-

Illu.mo nostro Signore a li.0 c. 190
Fontico.....a 1.° c. 19(1

role a Vostra ex.tia li sij racomandato che questo ^ Archivio di Stato in Modena — Camera

non . e . mercantia questa monstra cusi lo racomando ducale — Bolletta — Memoriale del soldo G a
a quella, Et venera a Vostra ex.'"1 a mostrarlo ali carte 33)
piedi dela quale mi racomando. Florencie adi xij
de luio 1481

Eiusdem Ex.me ducalis dominationis Vestre

Seruus fidelissimus
Antonius de montechatini

V.

Mcccc°Lxxxv

Illustrissimo nostro signore etc per compto deli
dinari, et altre robe donate, e remesse de dare
per una sua ragione leuata de questo carte 164

Di fuori: Illustriss.'"0 principi ex."10 que duci et
domino domino Herculi estensi duci ferrarle etc.
Se[r.me] lige Lucuntenenti ge[nerali] domino meo E adi v. de magio lire cinquantacinque soldi

Singulari diexe marchesini per braccia 5 '/2 de Pan0 ^s0

Cito ferrarle e braccia 1. de ueluto morello per dare alla

(B. Archivio di Stato in Modena - - Cancelleria mogliere de maestro paganino da modena dipin-

ducale • • Carteggio degli Ambasciatori Estensi a tore che fece il sepolchro in S. Maria da la rosa :

Firenze). e braccia 3. de dalmascho nero per dare a inesser

Andrea poeta da bressa (piale ge dona la Illustris-

IV.

Guido Mazzoni, autore della u Pietà .. urli a chiesa
della Rosa in Ferrara.

sima Madonna et al memoriale carte 33. L. LA .
S. X. d.

(B. Archivio di Stato in Modena — Camera

Tommasino Lancilotto lasciò scritto nella sua ducale • Bolletta, Memoriale del soldo a carte
cronaca che " Guido in Ferrara nella chiesa .... j CLXXXX).
loading ...