Archivio storico dell'arte — 2.Ser. 1.1895

Seite: 430
DOI Heft: 10.11588/diglit.19207.41
DOI Artikel: 10.11588/diglit.19207.43
DOI Seite: 10.11588/diglit.19207#0439
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/archivio_storico_arte1895/0439
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
Fig. 4\ - SCHIZZO DI RICOSTITUZIONE

dell'antica porta d'accesso dal piazzale al chiostro della Certosa di Pavia

1. Tavola marmorea con putti sorreggenti una corona col ritratto di Gio-
vanni Galeazzo Visconti, ora nell'androne sotto la porta del Castello o Grangia
di Carpiano.

2. Medaglione, in stile dell'Omodeo, coll'effigie della «Carità», esistente ora
nella corona della tavola marmorea teste citata, a Carpiano.

3. Medaglione, idem, coll'effigie della «Forza», visibile oggidì sopra la porta
colla Madonna del Luini nel locale del lavabo alla Certosa di Pavia.

4. Medaglione, idem, con angelo orante, che fa simmetria nel locale del
lavabo alla Certosa di Pavia, coll'altro della «Forza».

5. Medaglione, idem, posto nell'egual locale del lavabo fra i due medaglioni
teste citati, e raffigurante una donna paludata collo stemma triangolare del
biscione visconteo.

6. Grande medaglia marmorea, in stile dell'Omodeo, con una coppia d angeli
e la targa col motto GllA, che vedesi ora a Carpiano a sinistra dalla porta
maggiore del tempio.

7. Grande medaglia, idem, con altra coppia d'angeli oranti tenente la targa
colla voce CÀR, ora a Carpiano a destra della porta maggiore.

8. Piccola medaglia in serpentino d'Oira, coll'effigie del Magno Pompeo re
di Tessaglia, ora a Carpiano, a sinistra della porta sotto la statua d'apo-
stolo proveniente dalla Certosa di Pavia.

9. Piccola medaglia in serpentino d'Oira, coll'effigie di profilo di Marco
Tullio Cicerone, ora a Carpiano sul lato destro della porta sotto l'altra statua
d'apostolo tolta alla facciata della Certosa pavese.
loading ...