Atti della Società di Archeologia e Belle Arti per la Provincia di Torino — 1.1875

Seite: 237
DOI Artikel: DOI Seite: Zitierlink: 
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/attisoctorino1875/0249
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen Nutzung / Bestellung
0.5
1 cm
facsimile
LA CAMPANA DUCALE E LA FAMIGLIA BOUCHERON 237

appieno informati che tutte queste qualità si trovano co-
piosissime nel ben diletto Simone Boucheron della città
d'Orléans di Francia, giunto l'affetto e zelo che ha dimo-
strato per il nostro servizio e gli sperimenti avuti della
sua virtù e. professione e che continuamente si hanno
nella fabbrica delle basi e capitelli di bronzo destinati per
ornamento della cappella del Santissimo Sudario, molto
ci muovono a riconoscere non meno il suo buon affetto
per il nostro servizio che le sue virtù » (i).
Nei primi anni di dimora fra noi adunque il Bouche-
ron già aveva manifestato la sua perizia in quei leggiadri
capitelli, in quelle vaghe basi e negli altri ornati in bronzo
che oggidì ancora s'ammirano nella palatina cappella della
SS. Sindone, innalzata dalla munificenza del duca, sui
disegni del piemontese ingegnere Bernardino Quadri e del
monaco teatino Guarino Guarini.
Ma non erano codesti i soli lavori a lui stati affidati.
Alla Venaria, creazione pure dello stesso duca, emulo di
Luigi XIV nelle opere di Fontainebleau, ei fondeva altresì
il magnifico cervo in bronzo, che cimava l'ingresso suo
principale. Ed altro lavoro ancora egli eseguiva per quella
ducale residenza; invero ritrovo che con ordine del primo
agosto del 1671 venivangli assegnate lire 1185 « per la
fattura di dodici piccoli pezzi d'artiglieria, della portata
di' oncie otto circa di palla per caduno, per servizio della
Venaria Reale, con diversi adornamenti, motti ed armi,
e calcolati essi pezzi a lire otto caduno, e lire 125 per la
fattura d'un pezzo di nuova invenzione da esso fatto e
dato alla prova » (2).
Suoi erano pure i vasi per gli agrumi, che venivano

(1) Archivio di Stato. Sezione camerale: concessioni.
(2) Luogo citato.
loading ...