Atti della Società di Archeologia e Belle Arti per la Provincia di Torino — 2.1878

Seite: 38
DOI Artikel: DOI Seite: Zitierlink: 
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/attisoctorino1878/0043
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen Nutzung / Bestellung
0.5
1 cm
facsimile
38

ARCHEOLOGIA E BELLE ARTI

IV.

Assento de v 200 d'oro l'anno per Rocco Scarica Diaman-
tero Venetiano. — (Sez. Ili, Patenti an. 1579-1582, c. 1531.).

Carlo Emanuel Per gratia di Dio ecc.. . alli m.ci Cons/'
et Thesorieri n.ri generali ms. Giouanni Fauzone et Lud.c0
Bruno p.nti et altri futuri salute. Per le p.nti ui ord.mo che
riabbiate da assignare et far pagare. .. a Rocco Scarizza dia-
mantero Venetiano la somma de scudi ducento d'oro a fio-
rini diece grossi noue l'uno ogni anno per quartieri comin-
ciando dal primo giorno di questo anno, et continuando sua
vita naturale durante li quali suono della pensione che gli fu
stabillita dalla glo: meni: del Duca N. S.re et Padre che sia
in Cielo. Che ottenendo ecc . .. Dat. in Turino li dodeci di
Marzo M. D. ottantadue. signate Carlo Emanuel.

V.

Lista di argenterie e quadri appartenuti al Barone di
Castelargento. — (Sez. Ili, Controllo, 1608 c. 89).

Carlo Emanuel.....Confessiamo in virtù delle p.nti

hauer hauuto per le mani del Dottor Gio. Paolo Bianco
gli argenti et quadri al piede di queste per peso qualità e
numero rispetiu.te designati e specificati che sono di quelli
che il Baron di Castelargento si trouaua auere nella città
n.ra d'Agosta nel castello di Sanpierre e presso il Castel-
lano di esso loco, per quali ne discarighiamo il detto Bianco
al quale habbiamo dato ordine di consigliarceli .... Dat.
in Torino li 26 Genn. 1608.

E primo vna badila con suo bocale — Duoi coponi
loading ...