Atti della Società di Archeologia e Belle Arti per la Provincia di Torino — 3.1880

Seite: 66
DOI Artikel: DOI Seite: Zitierlink: 
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/attisoctorino1880/0070
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen Nutzung / Bestellung
0.5
1 cm
facsimile
66 ARCHEOLOGIA E BELLE ARTI

Di altri monumenti industriensi, entrati nel Museo di
Antichità l'anno 1863, per acquisto fattone con sessanta lire
dal Ministero della pubblica istruzione, rimane la indica-
zione seguente:

« 1. Un piccolo toro in bronzo della lunghezza di otto
centimetri, rotto nelle gambe (Tav. XXIII 4).

« 2. Una Vittoria alata posta su un globo, una delle ali
rotta, alta 0,08 '/» (Tav. XV 7).

« 3. Un puttino nudo seduto sulle proprie gambe , alto
0,04 «/, (Tav. XX 1).

« 4. Un lume in bronzo della lunghezza di 0,09.

« 5. Una piccola fiola d'odore in bronzo di forma qua-
drata, larga 0,02.

« 6. Una fibula in bronzo della lunghezza di 0,05.

« 7. Un mascherone in bronzo (frammento di ornato),
alto 0,04.

« 8. Frammento di ansa (?) in bronzo in forma di foglia,
lungo 0,06.

« 9. Altro idem composto di due foglie in forma d'anello,
alto 0,03.

« 10. Frammento in pietra di forma irregolare con varie
scannellature orizzontali, dell'altezza di 0,07.

« 11. Una pietra di forma cilindrica, ad uso forse di tappo,
alta 0,08.

« 12. Tre frammenti di gangheri in bronzo, dell'altezza
circa di 0,05.

« 13. Varie monete di rame, fra cui alcuni assi romani in
cattivo stato.

« 14. Una trentina di piccoli frammenti in bronzo di poco
o nessun valore.

Col frugare qua e là il terreno senza lasciare precisi
ricordi dei luoghi ove le ricerche furono praticate e che di
loading ...