Atti della Società di Archeologia e Belle Arti per la Provincia di Torino — 3.1880

Seite: 273
DOI Artikel: DOI Seite: Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/attisoctorino1880/0277
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen Nutzung / Bestellung
0.5
1 cm
facsimile
273

di Quadratele (i) ; Walkenaer pone la viansio Qttadratis
a Verolengo et Landoglio (2), e precisamente Verolengo
si trova alla destra della Dora e l'Andoglio alla sinistra. E
quindi le misure segnate negli itinerari non sarebbero di
ostacolo a collocare una parte di Quadrata, ossia una delle
Quadrate alla sinistra della Dora Baltea; tanto più che in
essi itinerari ora vengono indicate miglia XX da Quadrata
a Torino (3), ora XXI (4), ora XXII (5), ora XXIII (6) e per-
sino miglia XXIIII (7).

Tuttavia lo stesso Durandi in altra sua opera (8) ben
diversamente ragiona. « Dallo scriversi Quadratis negli iti-
nerari di Antonino e Gerosolimitano, egli osserva, non dob-
biam punto inferire, che due distinti luoghi di tal nome vi
esistessero lungo la via romana di sopra il confluente di
Dora Bautica in Po. Nel secolo nono questa latina eleganza
era già ridotta al suo vero valore, e Quadrata puramente si
denomina dal geografo Ravennate, e da Lottano I nell'843,
indi sul fine del secol decimo e in appresso essendo viep-
più decaduta, si appellò Quadradula ». E parlando dei

(1) Déliant, condizione del Vercellese, p. 81.

(2) Géographie ancienne historique et comparée des Gaules,- Pa-
ris, 1839, Tom. Ili, p.29: Route de Laumellum à Taurinis. — V. Wcs-
seling, p. 340 e 557.

(3) Sopra il primo dei vasi -di Vicarello al lago di Bracciano, tro-
vati nel 1852, segnanti l'itinerario da Cadice a Roma (Mommsen|
C I. L. V, p. 7t5 ; Carlo Promis, Storia dell'antica Tedino, p. 3' i\

(4) In quello di Antonino, p.356 (Mommsen, C. 1. L. V, pi 715).

(5) In quello Burdigalense o Gerosolimitano (C. Promis, op. cit.,
p 431 ; Mommsen, op. e 1. cit.; Walckenaer, op. c L cit.).

(6) Sopra due de'vasi di Vicarello (Mommsen, op. e 1. cit.: Va-
scula Apollinaria) ; come pure nell'itinerario di Antonino, pagina 340
(Mommsen, op. e 1. cit.).

(7) In quello che è sopra il secondo vaso di Vicarello (Mommsen,
op. e 1. cit.).

(8) Della marca d'Ivrea p. 35.

19 - DI.
loading ...