Atti della Società di Archeologia e Belle Arti per la Provincia di Torino — 1.1875

Seite: 48
DOI Artikel: DOI Seite: Zitierlink: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/attisoctorino1875/0053
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen Nutzung / Bestellung
0.5
1 cm
facsimile
48

ARCHEOLOGIA E BELLE ARTI

e poi come Vescovo di Clermont è designato nelle genea-
logie solo colla seconda qualità ; che il di lui nipote Odi-
Ione, che per noi è Decano di Brioude, figura invece in
esse come Vescovo di Puy; ed infine che il padre di lui sa-
rebbe stato, secondo la genealogia del Blondel, un Beraldo
in luogo del nostro Odilone sepolto ad Oulx. Ma queste
discordanze non mi paiono che apparenti, giacche nulla
esclude ed è anzi nell'ordine naturale la successione nelle
dignità ecclesiastiche, che vediamo quasi ereditarie nella
casa di Mercceur, per cui Stefano fosse passato dalla pre-
vòstura di Puy al vescovato di Clermont, e per 1' Odilone
sappiamo dal Sammarthene che prima d'essere Vescovo di
Puy era appunto stato Decano di Brioude (i).
Quanto poi alla sostituzione di Beraldo ad Odilone come
padre del Vescovo Stefano, il fatto di trovare in suo luogo
un anonimo nella genealogia del Justel, dà a divedere ab-
bastanza che quella paternità non era ben accertata da do-
cumenti, che senza dubbio, sarebbero stati noti allo storico
della Casa d'Alvernia, ed è più che legittimo il sospetto che
Blondel abbia in ciò seguita semplicemente una sua sup-
posizione o sia caduto in errore. I documenti d'Oulx ci pon-
gono adunque in grado di colmare la lacuna del Justel fa-
cendo scomparire il secondo anonimo della sua genealogia.
A' miei occhi rimane evidente a quali membri della fa-
miglia Mercceur, menzionati dai genealogisti di essa, corri-
spondano quelli i cui nomi si raccolgono dal sarcofago e
dai documenti ulciesi. Da ciò a stabilirne l'epoca è facile e
breve il passo. Stefano venne ad Oulx col fratello Beraldo,
e con lui fece la donazione per la tomba del padre quando
non era ancora Vescovo di Clermont, ma solo Prevosto di
Puy, quindi prima del 1165. La morte d'Odilone deve dun-

(1) Gallio. Christiana, Tom. Ili, pag. 915.
loading ...