Atti della Società di Archeologia e Belle Arti per la Provincia di Torino — 2.1878

Seite: 343
DOI Artikel: DOI Seite: Zitierlink: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/attisoctorino1878/0365
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen Nutzung / Bestellung
0.5
1 cm
facsimile
TRE STATUETTE DI BRONZO DEL MUSEO DI TORINO 343

considerare come in gran parte inediti, poiché le tavole
litografiche, in cui il conte Bernardino Morra di Lavriano
fece disegnare quelli (e sono i più) scoperti negli scavi da
lui impresi nel 1808 e nel 1811, non furono poste in com-
mercio, ed oggidì sono divenute rarissime. Dei bronzi,
come di tutte le altre antichità industriensi, pubblicherà
fra breve in questi stessi Atti una compiuta illustrazione il
eh. Fabretti, il quale da alcuni anni con ispeciale amore
attende a raccogliere notizie archeologiche intorno alla
scomparsa Industria ed a proseguire scavi nel luogo, ove
sorgeva questa città, i cui monumenti scritti e figurati ce
ne attestano l'importanza al tempo della romana domina-
zione nella nostra provincia.

La statuetta di Mercurio (tav. XXI, n. 1), alta m. 0,135, col
petaso alato, mancante di parte della gamba sinistra, della
mano destra e del braccio sinistro, offre una particolarità
degna di nota appunto nell' intiera mancanza di questo
braccio. Esaminando attentamente la spalla, si scorge come
tale mancanza non è dovuta ad una mutilazione, niuna
traccia essendovi di rottura simile a quelle, che osservansi
nella gamba sinistra e nel braccio destro. Al contrario la
spalla è liscia, e tosto appare che la statuetta venne fusa
apposta senza il braccio. Emilio Braun pubblicò nel 1854
una statuetta di bronzo raffigurante Bacco giovane (1), la
quale per la mancanza del braccio sinistro è affatto simile
alla nostra di Mercurio. Egli non esitò a dichiarare ' che
l'artefice volle in quella statuetta rappresentare Bacco man-
cante del braccio ; ma però soggiunse di non sapere spie-
gare il fatto strano di un dio con un membro troncato

(1) Monumenti ed annali dell'Instituto di corrispondenza archeologica,
1854, p.82.
loading ...