Atti della Società di Archeologia e Belle Arti per la Provincia di Torino — 3.1880

Seite: 100
DOI Artikel: DOI Seite: Zitierlink: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/attisoctorino1880/0104
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen Nutzung / Bestellung
0.5
1 cm
facsimile
IOO

ARCHEOLOGIA E BELLE ARTI

nel denario di argento della famiglia Cordia (i), la quale
richiama a confronto un' altra stamina di bronzo, che
dalla collezione del Clarac passò nel Museo di Toulouse (2):
ha il capo ornato di mitella o diadema, e il corpo avvolto
in ampio manto che dall' omero sinistro le scende sino ai
piedi. Fu acquistata circa l'anno 1832 dall'abate Gazzera
(pel gabinetto di re Carlo Alberto), e da lui pubblicata ed
illustrata con lo scritto Congetture intorno ad una statuina
di bronco del gabinetto particolare di S. M. il re Carlo Al-
berto, letto ed approvato nell'adunanza della r. Accademia
delle Scienze del 23 novembre 1837 [Memorie delia R. Ac-
cademia delle Sciente, serie seconda, I 129-143 con una ta-
vola). La ripubblicò il Clarac (3), e venne ultimamente
ricordata dal Diitschke (4). Dalle stanze reali venne ad arric-
chire la collezione dei bronzi industriesi, riuniti nel Museo
di Antichità (an. 1866).

3. Cibele seduta sur uno scoglio, statuetta di bronzo
(alta m. o, 12), nel Museo di Antichità.

4. ab. Statuetta di Mercurio (?) su piedestallo di bronzo
(alta m. 0,18), nella collezione del comm. Adriani a Che-
rasco. E mancante del braccio e del piè destro.

5. Statuina di Mercurio in bronzo (alta m. o, 077), acqui-
stata dall'egregio avv. Vittorio del Corno, che la pubblicò
negli Atti della nostra Società Archeologica (I 388, Tav. XXIV
n. 1) e quindi donò al Museo di Antichità.

6. Statuetta della Fortuna (alta m. 0,65), che tiene il
timone e il cornucopia: è mancante del modio. Fu trovata
a Monteu da Po dal sig. avv. Luigi Bracchi, che la donò al
Museo d'Antichità, come il n. 1 di questa stessa tavola XV.

(1) Cohen Médailles consulaires, pag. 100 suiv. (pl. XIV, n. i).
(a) Clarac Musée de sculpture, IV 75, pl. 632D n. 1293B.

(3) Loc. cit. n. 1293A.

(4) Op. cit. IV 105 n. 283.
loading ...