Atti della Società di Archeologia e Belle Arti per la Provincia di Torino — 7.1897

Page: 1
DOI article: DOI Page: Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/attisoctorino1897/0015
License: Free access  - all rights reserved Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
ATTI DELLA SOCIETÀ

(1887-1894)

La Società di Archeologia e Belle Arti per la provincia
di Torino, nel periodo di tempo trascorso fra il 1887 ed
il 1894, continuò i suoi lavori, e diede alla luce il volume V
de' suoi Atti, nel quale, come nei precedenti, sono illustrati
travamenti archeologici e monumenti di antichità e di arte
della regione subalpina.

La Società non venne meno all'ufficio propostosi di ado-
prarsi per la conservazione di monumenti, e, a tal uopo,
espresse voti alle pubbliche autorità, che il più delle volte
furono soddisfatti. Discusse pure proposte di soci per illustra-
zione di cose d'arte ; nè si trattenne dal prendere in esame
recenti restauri fatti ad antichi monumenti piemontesi (1).

Nel periodo anzidetto la Società rinnovò tre volte il suo
ufficio triennale di presidenza, cioè:

Adunanza del 28 giugno 188S: Presidente Di Sambuy;
Vice-Presidente Claretta; Segretario Fabretti.

Adunanza del 21 dicembre 1891 : Presidente Fabretti;
Vice-Presidente Claretta; Segretario Ferrerò.

Adunanza del 20 dicembre 1894: Prcside7ite Claretta;
Vice-Presidente Leone; Segretario Ferrerò.

(1) Per es. sul restauro della torre detta il Pailleron nella cinta ro-
mana di Aosta il socio Ferrerò si mostrò contrario alle aggiunte fatte
al monumento oltre a quelle necessarie per la sua conservazione.

I — VII.
loading ...