Bullettino archeologico Napoletano — N.S.2.1853-1854

Page: 153
DOI issue: DOI Page: Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/ban1853_1854/0155
License: Public Domain Mark Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
BLLLETTIM) ARCHEOLOGICO NAPOLITANO.

NUOVA SERIE

N.° 46. ('22. dell' anno II.) Maggio 1854,

Nuove osservazioni intorno alla topografia puleolana graffila in un vasetto di Populonia.—Bibliografia.
Cavedoni ragguaglio de' precipui ripostigli etc.—Raoul-Rochette fouilles de Capoue.

Nuove osservazioni intorno alla topografia puteolana mento della quale non solo sarà tolto anco quest'osta

graffila in un vasetto di Populonia. colo all'accettazione della mia sentenza, ma l'obbiez-

zione medesima si convertirà in una novella ed assai

Quando affermai che il vasetto vitreo di Populonia splendida prova della topografia puteolona in ambe-

ci presenta all'incirca quella scena medesima, cheleg- due que' vasi effigiata.

germenle variata veggiamo nel similissimo vasetto E dapprima che gli edifici tracciati sul vasetto dì
borgiano da me divulgato (1), parvemi affermare una Populonia non sieno romani, oltre alle prove topo-
cosa tanto di per se manifesta ed evidente, e tale sem- grafiche che si potrebbono mettere in campo, lo di-
brata anche a quanti dotti amici aveano posto a con- mostra la natura delle pile che vi sono effigiate ; le
fronto que' due graffiti, che mi tenui per disobbligato quali chiunque porrà a confronto con le antiche pit-
dall'entrare in uno inutile svolgimento di prove a con- ture, che ritraggono scene e prospettive di porti ma-
ferma della mia asserzione. Ora il eh. sig. Mercklin ritlimi (1), e con le vestigia che ce ne rimangono so-
in una noterella latina testé divulgala (2) toglie a di- pratutto nel golfo di Pozzuoli, riconoscerà tosto a
fendere la sua sentenza , che nel vasetto cioè di Po- queste conformi, e non potere in guisa veruna rap-
pulonia sia effigiata la regione subaventina di Roma ; presentare un ponte interrotto d' un fiume. Adunque
ed a questo fine concede veramente, che nel vetro non solo l'analogia de' graffiii del vetro di Populonia
borgiano è rappresentato il golfo di Baja, ma nega con quelli del vasetto borgiano c'induce a cercare l'ar-
che identica o simile sia la scena graffila su quello di gomento nelle spiagge di Baja e di Pozzuoli, ma anco
Populonia. E questa sua negazione principalmente ap- l'indole medesima e la natura della scena ivi effigiata
poggia e sostiene colla indicazione di una ripa, se- di per se sola appare cosa tutta marittima. Resta però
guata su quest'ultimo vaso e non nel borgiano: della a vedere, come possa conciliarsi l'indicazione d'una
ripa io non ragionai; e non avrei infatti potuto, a giù- ripa con le prossime pile d'un porto di mare, E la
dizio del dotto avversario, trovare la via di collocarla cosa è facilissima, se appunto al porto di Pozzuoli voi»
nel golfo di Baja e di Pozzuoli; quando è manifesto geremo le nostre ricerche. Che se le iscrizioni di quella
che una siffatta appellazione s'addice non ad una spiag- città ci forniscono le memorie e la storia delle cele-
già marittima, ma ad una sponda di fiume. La quale berrime pile del suo porlo, le memorie anco e la sto»
obbiezzione mossami contro io m'accingo tosto a di- ria ci tramandano della sua ripa. Eccole quali le ha
struggere, perchè ora veramente m'avveggo, che fi- trascritto dai marmi originali il eh. Mommsen (I. N.
datomi all' analogia manifesta di due monumenti non 2300, 2509, 2510). PRO FELICITATE DOMINO-
mi curai d'esaminare cotesta difficoltà; per lo sciogli- RVM — AVGVSTORVM—NOSTRORVM - RIPAM

APARTE SINISTRAMACELLI-^IACTISMOLIBVS

(1) Vedi il tomo I. del Bullonino p. 133 con l'annessa tavola IX. pROPTER INC VRSIONE — INGR VENTI VM PRO-

(2) Nel primo fascicolo della nuova , serie di pubblicazioni dell'

slittilo di Corrispondenza Archeologica. (1) V. Pitture d' Ercolano I!, So; Geli, Pomp. New tav. S7.

ÀKXO II. 2§
loading ...