Bullettino archeologico Napoletano — N.S.7.1858-1859

Page: G
DOI Page: Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/ban1858_1859/0007
License: Public Domain Mark Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
PREFAZIONE

Iìel por termine al volume settimo del Ballettino, ci gode l’animo in pensare che
la ricchezza de’ monumenti in esso riferiti o descritti fa sì che non sia da riputare
di minore importanza messo in comparazione con quelli che il precedettero.
I dialetti dell’ antica Italia, la epigrafìa greca e latina, le nuove scoperte in
Napoli ed in Pompei, presso Nocera, ed in vicinanza di Calvi, quelle avvenute re-
centemente nella equicola Nersae, 1’ antichità figurata nelle sue mitiche e storiche
attinenze, la numismatica offrono in questo volume un insieme di fatti e di osser-
vazioni , che saranno utilmente consultati per* lò ^studio delle antichità. Nelle ta-
vole ho cercato di presentare i disegni di alcune iscrizioni etnische, sannitiche, gre-
che o latine, perchè ne traesser profitto gli studii paleografici. Non ho potuto far
la pubblicazione di alcune importanti medaglie delle nostre regioni, perchè una non
lieve infermità del diligente artista signor Russo gli ha impedito di eseguire i disegni
e le incisioni de’ monumenti numismatici, la cui riproduzione richiede tutta 1’ at-
tenzione di un uomo nello stato di perfetta sanità. Provvederò che questa mancanza
sia nell’ anno ottavo compensata , mercè la pubblicazione di parecchie tavole nu-
mismatiche.
loading ...