Ficoroni, Francesco de'
Le vestigia e raritá di Roma antica — Rom, 1744 [Cicognara, 3722]

Page: 68
DOI Page: Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/ficoroni1744/0095
License: Public Domain Mark Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
68 Le Vestigia di Roma.Antica
Nella terza camera, in cui le Domeniche concorrono
li fìudioii di pittura a delineare il modello » oltre a' disegni
d'architettura , e stampe , vi sono i ritratti in tela di molti
Pittori passati, conservandovisi anche il cranio del Principe
de' Pittori Raffaelle suddetto . Dopo detta Chiesa * è a Cir
nistra quella di S.Adriano de' RR. PP. della Mercede , do-
ve si erede elTer slato il Tempio di Saturno. La facciata di
terra cotta è antica a e dentro alla Chiesa fra le colonne di-
yersè degli Altari sono di pregio- le due più grotte 5 per essser
di porfido 3 poste ne' lati dell'Aitar^maggiore . Di contro
questa Chiesa termina la Via Sacra presentemente tutta adom-
brata d'olmi.
A sinistra parimente a retta linea sono i Tempj d'Anto*
nino Pio y e di Faustina 3 col piccolo quali socterraneo di Ro*
molo ^ della sequente veduta ..


■Qnesto Tempio d'Antonino ; e Faustina m moglie con-
serva
loading ...