Ficoroni, Francesco de'
Le vestigia e raritá di Roma antica — Rom, 1744 [Cicognara, 3722]

Page: II_039
Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/ficoroni1744/0291
License: Public Domain Mark Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
Libro Secondo Capitolo V. i VI. $9
rarità. La prima è la Cappella Cybo ornata di colonne y e
marmi pellegrini, architettura del Cavalier Carlo Fontana ;
nel cui altare è l'Assluita con alcuni Apostoli , e Dottori ,
opera del Maratta > con altre sìimate pitture . La seconda è
la Cappella Ghigi dirimpetto all'antecedente, dove all'intor-
no della cupola sono a mosaico i dodici segni celesK, disegno
di RafFaelle d'Urbino ; oltre il paliotto dell'altare figurato a
bassòrilievo di metallo y i sepolcri della famiglia y il Giona
colla balena , scultura ài Lorenzetto Fiorentino col disegno
di RafFaelle y e nel Giona lì ravvisa la tetta d'Antinoo , ed
è talmente eccellente y che sembra dì maestria Greca * Il
Daniello , e l'Abacuc sono del Remino . Nella Cappella
Mellini il btislo a linissra è scultura dell'Algardi . L'ulti-
ma Cappella in fondo a sinissra ha l'altare > in cui è l'Assunta
con gli Apoitoli opera d* Annibal Carracci, ma è mancai
te di lume . Nel Coro vi sono depoliti , slatue , e ornati di
rabesehi y e sogliami all'uso degli Antichi > il tutto scolpito
dal Sansovini. Chi si diletta di poesia Latina può leggere nel
penultimo piiastro a delira della nave minore i versì allu-
denti ad un fanciullo tratto vivo dal corpo della madre 5
morta per troppo dolore nel piangere la morte del zio ; il
qual fanciullo poi divenne Vescovo > vedendovist il suo ri*
tratto scolpito .

CAPITOLO VI

A

Di alcuni altri luoghi , e Chiese, e delle
rarità, che vi si consermano.
PRincipiandosì dalla Trinità de* Monti sui Pincio * vi è la
Chiesa de'RR» PP» Minimi Francesi y dove tralasciando
la pulita spezieria * e buona Biblioteca y è ammirabile nella
Cappella a sinifìra la deposizione dalla Croce del SSmo Re-
dentore con altre figure del pennello di Daniel da Volterra ,
ed è la quarta pittura delle principali degli altari delle Chiese
ài Roma » In grazia degli amatori della pittura, perchè possa-
loading ...