Ficoroni, Francesco de'
Le vestigia e raritá di Roma antica — Rom, 1744 [Cicognara, 3722]

Page: II_051
DOI Page: Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/ficoroni1744/0303
License: Public Domain Mark Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
Libro Secondo Capitolo VII. 51
strale 5 le pareti ricoperte di quadri 3 i quali eiTendo dif-
sìcile il descriverli tutti n'accennerò alcuni . Nelle prime
camere è la testa del Salvatore di RaiTaelle , l'Enea del Ba-
rocci 5 le Madonne dì Scipion Gaetano ,.-di Giulio Romano,
del Perugino , ed altre . Proseguendo per le camere sono am-
mirabili due antiche tavole , ed una conca ovale di bellifììmo
porfido . Delle dipinture è celebre , ed ecce Ile riti dì ma la cac-
cia 5 e bagno di Diana del Domenichino , due Madonne , e
S. Caterina di RafFaelle . S. Girolamo m atto di seri vere di
Guido Reni 9 alcuni quadri di Tiziano , le quattro Stagioni
dell'Albani ^ due quadri di Paolo Veronese, del Garacci, una
Madonna del Parmigianino^ alcuni Paeiì dei Brilli , ed altri
quadri. Nella galleria delii Specchj, su cui son dipinti fiori di
buon gusto5 vi sono i busti d'aìabastro colle testedi porfido de*
primi dodici Cesari3 ed altri quattro ignoti. Nella camera or-
nata di quattro disegni di Giulio Romano,e di diversi quadret-
ti dipinti lii lapislazzuli 5 sono curiosi alcuni quadri di mo-
saieo 5 fra' quali è la teda di Paolo V. fatta da Marcello Pro-
venzale , che per la finezza de' minutislimi pezzetti di smalti
supera tutti i mosaici moderni . L'ultima camera è tutta di-
pinta di paesi da Gio: Francesco Bolognese . Girandoli l'ap-
partamento vi è la veduta di piccolo giardino ripieno di son-
tane 5 di bassìriiievi , e di statue 3 eiTendovene una di Ne-
rone con chitarrino simigliante ai costumati presentemente .
Il palazzo Ruspoli architettura dell'Ammannato Fioren-
tino ha la più bella scala d'ogn'altrp ; poiché non è di pietra
Tiburtina 3 ma tutti i lunghi , e larghi gradini sono di
marmo Pario . Nel principio vi sono le statue di Claudio , e
Adriano , e a capo una di Esculapio , nel portico del ri-
piano sono le statue d'Apollo , e d'alcuni Fauni di tutta con-
servazione , edi scultura Greca , eccetto l'ultima di Giulia
di Severo sotto figura di Jole . L'appartamento con li stipiti
doppj nelle porte delle camere di marmo giallo in oro per
l'estate non ha il secondo , elTendo le pareti, e le volte di
tutte le camere dipinte a freseo di paesi , di verdure , ve-
dute di mare , ed altre cose di villa piacevole , eilendovi
d' antica rarità un gruppo di marmo delle tre Grazie iso-
G 2 ' late
loading ...