Accademia Nazionale dei Lincei <Rom> [Editor]
Monumenti antichi: Antichità del territorio Falisco: esposte nel museo nazionale romano a villa Giulia (Parte prima) — 4.1894 (1895)

Page: 449
DOI article: DOI Page: Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/monant1894/0231
License: Free access  - all rights reserved Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
449

DELLE TOMBE DI N ARCE E DEI LORO CORREDI

450

7. Due attingitoi d'impasto artificiale nerastro ad
alto manico; il maggiore alto mm. 110.

8. Due tazze, una semplice, una su alto piede
(tìg. 76, 77).

9. Altra tazza a calice su piede traforato, con
anse prominenti, alle quali sono attaccati gli anelli
fittili (fig. 87); alt. mm. 180.

10. Tazzetta nerastra, a doppia ansa verticale
(fig. 93); alt. mm. 60.

11. Vaso a bulla con alto orlo, decorato a rozze
linee ad angolo; alt. mm. 80.

Tomba 9. Possa rettangolare, con loculo sepol-
crale poco più grande della fossa medesima. Questo
si trovò ermeticamente chiuso mediante blocchi di
tufo cementati con terra. Benché la tomba fosse in-
tatta, entro non vi rimanevano che pochi avanzi dello
scheletro macerati dall' umidità, presso cui si raccolse
una piccola spirale di elettro.

Mancava ogni altro oggetto dell'ornato personale,
nè vi si trovò altro utensile od attrezzo, nè vaso alcuno
del corredo.

Tomba 10. Fossa rettangolare, lunga m. 2,30,
larga m. 1,25, con loculo sepolcrale delle dimensioni
medesime. Questo conservava intatto il muro a bloc-
chi di tufo, cementati con creta, che ne chiudeva la
comunicazione colla fossa ; ma superiormente era stato
sfondato e devastato. Mancavano quindi tutti gli og-
getti dell'ornato personale, ed a capo ed a piedi dello
spazio occupato dal defunto si trovarono fittili di cor-
redo, di forme solite, cioè: cratere e sostegno sem-
plice a copertura rossa ; tazze nerastre su alto piede,
d'arte locale (fig. 79); ciotole a doppia ansa (fig. 93);
vasetti a bulla con costole (fig. 101 a); ed una baci-
nella su piede traforato. Notevole tra questi è la tazza
su alto piede, con manici orizzontali, dai quali pen-
dono catenelle fittili, come nell'esemplare della tomba
precedente (fig. 87).

Tombe 11-14. Fosse semplici rettangolari, altre
con avanzi della cassa lignea in cui fu deposto il ca-
davere, altre coi pezzi del sarcofago di tufo a coper-
chio testudinato, tutte devastate in antico, senza che
vi si raccogliesse oggetto alcuno degno di essere ri-
cordato.

Monumenti antichi. — Voi. IV.

F

Sepolcreto di Monte Soriano.

Vi furono esplorate ventiquattro tombe, tutte a ca-
mera (tìg. 191), alcune della forma più antica (fig. 63),
cioè con sarcofago a coperchio fastigiato, altre con letto
o di legno o di tufo (fig. 66, 67). Alcune avevano
anche il loculo sepolcrale (fig. 70).

Tomba 1. Camera di pianta rettangolare, lunga
m. 3,50, larga m. 2,50, con letto di lastre di tufo
(tìg. 66). Era stata spogliata degli oggetti dell'ornato
personale e conservava soltanto un solo corredo di
bucchero greve, delle forme più comuni, cioè oino-
choai, kantharoi e ciotole (fig. 156).

Tomba 2. Camera di pianta rettangolare, lunga
m. 4,00, larga m. 3,10, con cadaveri deposti entro
loculi tagliati in giro nelle pareti (tìg. 70), e con avanzi
di più antico seppellimento entro un sarcofago di tufo.
Vi si rinvennero frammenti di vasi in lamina di bronzo,
vasi interi d'impasto nerastro (fig. 78, 93), e fram-
menti di bombylioi e di aryballoi precorinzì.

Tomba 3. Camera di pianta rettangolare, lunga
m. 4,60, larga m. 4,00, entro cui furono deposti i
cadaveri sopra banchi di tufo. Sopra uno di questi ban-
chi posava un letto di tufo sostenuto su quattro zoc-
coli ed incavato superiormente in modo da poter ri-
cevere due cadaveri, i quali erano coperti con tegoli
ed embrici alla cappuccina, nel modo che è indicato
nella tav. V, tìg. 7.

Vi si raccolsero soltanto pochi vasi di bucchero
fine, cioè attingitoi, oinochoai e kylikes.

Tombe 4, 5. Camere a pianta rettangolare, lunga
ciascuna m. 3,00, larga m. 1,60 e con grande loculo
nella parete destra (fig. 69). Anche queste tombe erano
state visitate; e non diedero che pochi frammenti di
vasi greci dipinti, e di vasi di bucchero greve.

Tomba 6. Camera a pianta trapezoidale, lunga
in. 5.00, larga presso l'entrata m.3,00, nel fondo m.3,50.

29
loading ...