Accademia Nazionale dei Lincei <Rom> [Editor]
Monumenti antichi — 6.1896

Page: 369
DOI article: DOI Page: Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/monant1896/0191
License: Free access  - all rights reserved Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
369

NEL MUSEO NAZIONALE DI NAPOLI

370

centra tutta intorno al collo ed al manico, cioè nella
parte superiore, mentre il resto del vaso non ha alcun
ornamento. Sul manico, piatto, triplice linea ondulata
con una specie di fiore, fatto a macchia, che riempio

Fig. 11.

i vuoti. Sul labbro della grande bocca, che in questo
tipo è sempre pervia, semicerchi concentrici disposti
a guisa d'ovulo. Il collo è circondato alla base da
cerchi paralleli ; sotto il labbro da meandro ad onda ;
fra i due limiti è scompartito verticalmente da linee
doppie ; e gli scomparti sono ornati con palmette, vi-
ticci, volute. Intorno ai circoli della base del collo,
meandro ad onda con interruzioni dove le onde si affron-
tano e danno origine ad un fogliame senza fusto o
gambo, analogo a quello che abbiamo osservato nel
vaso d. La medesima decorazione gira pure attorno
al manico, circoscritta dalla parte interna agli attacchi,
con simili linee parallele. Nel campo, che resta sotto
il manico, due di quelle specie di piante senza fusto,
in senso opposto. Sotto il fondo è un quadrato a lati
curvi rientranti, con diagonali tirato, iscritto in un
circolo. Vi sono tracce di un color d'ocra bruna (p. e.
negli angoli formati dalle linee che circondano il
manico con quelle del collo) distinto dalla vernice bru-
nastra senza lucido con cui sono eseguiti gli ornati (1).

f1) Nella medesima collezione esistono altri tre vasi si-
mili e della stessa provenienza (n. d'inv. 6374, 6377, 6378

Monumenti antichi— Vol. VI.

m) Museo Borbonico n. 785 (ultima numeraz.) ;
askos analogo; alt. m. 0,33.

ri) Collez. Santangelo; alt. mass. m. 0,13; askos
analogo al vaso l.

o) Collez. Santangelo; alt. mass. m. 0,10; askos
analogo ai precedenti per tipo, mentre il sistema decora-
tivo si avvicina a quello degli askoi a due colli (fig. 12).

Fio. 12.

Il collo, circoscritto alla base e alla bocca da zona
bruna, è listato verticalmente con doppio linee e de-
corato di rametti e spine. Il manico, circondato da
doppia linea, è listato, come il campo che resta di
sotto. Discende sul ventre del vaso una zona con mean-
dro capriccioso, terminata da tre linee parallele, da
cui pendono ornati ad x con estremità ritorte in su.

p) Collez. Santangelo; alt. mass. m. 0,12; vaso
a forma d'uccello, con collo a bocca pervia che s'erge
nel mezzo presso il collo dell'uccello, e manico verti-

Fig. 13.

cale che riunisco la bocca con la parte posteriore del
vaso (fig. 13). I due colli sono listati di bruno e decorati
con spine, il corpo ornato con banda rossa listata di

« confiscati a danno di Gala, Valente e I'errone ») tutti coperti
di concrezioni, come era quello descritto, in modo clic gli or-
nati sono totalmente invisibili. Io ne ho fatto ripulire uno, e
ciò può bastare pel tipo; giacché gli altri sono certo analoghi.

24
loading ...