Accademia Nazionale dei Lincei <Rom> [Editor]
Monumenti antichi — 9.1899

Page: 29
DOI article: DOI Page: Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/monant1899/0023
License: Free access  - all rights reserved Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
29

sopra i vasi di polignoto

30

sopra una lastra di marmo, il quale secondo la mia
opinione rappresenta Piritoo, Ippodamia ed Euri-
tione ('). L'ultimo sviluppo del tipo in questione viene
rappresentato da due vasi attici trovati in Crimea,
ambedue appartenenti alla seconda metà del quinto se-
colo. Qui la presenza d'un giovine eroe atterrito non
lascia dubbio trattarsi dell' avventura presso il re Des-
sameno di Oleno. Il primo di questi vasi, trovato nella
celebre tomba di una sacerdotessa nella località chia-
mata la grande Blisnitza (2), non si discosta che di
poco dallo schema del vaso di Polignoto. Soltanto
il centauro è caduto in ginocchio come sopra l'idria
di Londra, riprodotta a p. 21 fig. 4, ed il posto di Eneo
vien occupato da Dessameno, che veste un costume

(') Vedi il mio XXII Hallisches Winckelmanmprogramm
1898, Kentaurenkampf und Tragoedienscene.
(2) Stephani, Compie rendu, 1865, pi. 4, 2.

teatrale. L' altro vaso (') ha un carattere insieme più
drammatico e più pittoresco. Il centauro Euritione
se ne va di galoppo, levando Ippolita, la sua preda, in
alto, mentre lo sposo Azan lo attacca di fronte. Oltre il
padre Dessameno, varie donne in attitudini di orrore e di
disperazione assistono alla scena. È molto probabile che
questa trasformazione sia dovuta alla pittura parietaria.

Abbiamo così il fatto rimarchevole che lo stesso
tipo nel suo svolgimento cambia due volte di signi-
ficato, e che nei tre stadii della sua esistenza si rife-
risce a tre diversi fatti di Ercole. Sopra i vasi a figure
nere esso rappresenta la lotta di Ercole con Nesso, e
sopra quelli a figure rosse nella prima metà del quinto
secolo il combattimento di questo eroe con Dessameno,
nella seconda quello con Euritione.
_ Carlo Robert.

(l) Stephani, Compie rendu, 1865, pi. 4, 2; Antiquités du
Bosphore Cimmérien, pi. 53.
loading ...