Accademia Nazionale dei Lincei <Rom> [Editor]
Monumenti antichi — 9.1899

Page: 161
DOI article: DOI Page: Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/monant1899/0089
License: Free access  - all rights reserved Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
1(31

SULLA MONTAGNA DI CETONA

162

i) Sette tazze o calici di bucchero nero a piede
conico e recipiente in forma di ciotola. Alt. m. 0,10,
diam. m. 0,15.

j) Orciuolo di terra rossa ordinaria, fatto a mor-
taio, lavorato a mano e decorato con quattro cornetti
sporgenti intorno alla bocca. Alt. m. 0,14.

k) Orciuolo simile di terra grigia ordinarissima,
miccosa, fatto a mano e cotto al sole. Alt. m. 0,09.

I) Detto meno rozzo ornato sul ventre di una
pretnberanza simile ad un capezzolo. Alt. m. 0,09.

m) Ciotola del medesimo impasto grigio miccosa,
lavorata a mano e cotta al sole. Alt. m. 0,07, diam.
m. 0,12.

sul vertice e con capelli delineati a strie verticali fra

Fig. 25.

Tomba 4.
(Pigg. 24-25)

Ossuario di terra rossa ordinaria di tipo ovoide,
con coperchio a testa umana della medesima argilla e
con seggiola a spalliera molto espansa, decorata a imi-
tazione del bronzo, con cinque grossi bottoni sul da-
vanti e sette dietro. La testa (v. fig. 24 in confronto
col dettaglio fig. 25) è modellata rozzamente, calva
Monumenti Antichi. — Vol. IX.

due righe orizzontali, di cui una segna l'andamento
craniale e l'altra quello della nuca. La fronte è scap-
pante all' indietro, il naso triangolare, leggermente
aquilino, la bocca appena accennata con le labbra chiuse.
Le orecchie, ottenute con un semplice segmento di cer-
chio rilevato, sporgono sul davanti, simili a quelle
dell' ossuario precedente ; gli occhi piccolissimi sono
espressi con due cavità ovali, destinate forse a ricevere
una riempitura d'altra materia e colore. Il mento è

li
loading ...