Accademia Nazionale dei Lincei <Rom> [Editor]
Monumenti antichi — 18.1907

Page: 51
DOI article: DOI Page: Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/monant1907/0032
License: Free access  - all rights reserved Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
51

L'ALTIPIANO DELLA GIARA DI GESTUR1 IN SARDEGNA

massi rudi, imperfettamente accostati l'uno all'altro,
con molti vuoti e senza l'accurata rimboccatura di
materiale più fino, che invece è frequente anche in
altri edifici dell'altipiano. Ma da questa analogia ed
affinità esteriore del Bruncu e' Madili coi Sesi non si

52

sull'ondulato paese della Marmilla e della Trexent
sulla ampia pianura del Campidano e i monti che là
chiudono ad occidente, e lo sguardo si spinge sino ali
lontana collina presso al golfo, sulla quale ora bian-
cheggiano le torri> le mura di Cagliari. Certamente è

Fig. 16. — Veduta della fronte orientale del nuraghe Bruncu e' Madili, Gesturi.

può subito dedurre che questo abbia, come i Sesi, de-
stinazione e scopo funerario, poiché, con le analogie,
non mancano le sostanziali differenze. Anzitutto i Sesi
racchiudono molte piccole celle, alle quali si ac-
cede per corridoi aperti tutto all'intorno nella periferia
del cumulo, mentre nel Bruncu e Madili non si potè
ravvisare che una sola apertura per accedere ad una
cella o a due al massimo. Oltre a ciò la imponente
postura dell'edificio che sta allo sbocco di due scale, la
vicinanza alla fonte Pizzosa, il suo ampio dominio su
tutta la pendice sud-est dell'altipiano, sino al confine
del Kiu Manno, rispondono meglio a scopo di vedetta;
si deve anzi far presente che de Br. e Madili, più che
da tutti gli altri nuraghi dell'altipiano, si ha la veduta

della più grande importanza il notare come in questo
monumento nuragico, che appare tra i più antichi del-
l' isola, vi siano elementi di analogia tectonica con i
Sesi. Questa analogia mette ancora una volta in
luce la derivazione dei due gruppi monumentali da
una medesima sorgente, dai medesimi prototipi ini-
ziali. Tali analogie sono appunto più evidenti quanto
più si risale verso il periodo in cui la evoluzione è
meno inoltrata e la separazione del gruppo etnico sardo
dagli altri gruppi mediterranei è meno remota. Ma
se gli elementi tecnici sono gli stessi nel sese Cossy-
rese e nel monumento sardo, nulla vieta di vedere che
essi sono impiegati a scopo diverso. Laggiù la piccola
celletta, praticata nel gran cumulo, rimane ancora quale
loading ...