Accademia Nazionale dei Lincei <Rom> [Editor]
Monumenti antichi — 18.1907

Page: 543
DOI article: DOI Page: Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/monant1907/0308
License: Free access  - all rights reserved Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
543

RICERCHE NEL LUOGO DELL'ANTICA ADULIS

544

si trovò traccia, se non nelle fosse ripiene di ceneri nna specie di corte rettangolare che occupa lo spazio
sotto l'ara del Sole (cfr. p. 469). degli antichi ambienti M, N, 0, P. A questa è annesso

Fig. 56. — Una colonna rialzata.

L'esempio più completo di una casa adnlitica si
ebbe nello scavo orientale, in quella segnata con le

Fig. 57. — Segni incisi

lettere Q, I, X, M, N, T. Sembra essa composta di due
camere chiuse I e X, e di due ambienti più grandi,
forse non ricoperti da tetto, uno, il vestibolo Q, l'altro,

lo stanzino T. Qualche cosa di simile doveva essere
la casa di cui abbiamo le due camere Z, Z', la corte

su lastre di alabastro.

o giardino T e lo stanzino E; rammentiamo, che il
muro W è una appiccicatura posteriore, e che il cor-
ridoio L poneva prima in comunicazione lo spazio T
loading ...