Accademia Nazionale dei Lincei <Rom> [Editor]
Monumenti antichi — 18.1907

Page: 581
DOI article: DOI Page: Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/monant1907/0338
License: Free access  - all rights reserved Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
581

E CANNATELLO PRESSO GIRtìENTI

582

quali è rimasta solo la parte profonda fatta a forno
e bene liscia. Che tali tombe avessero un cunicolo, o
corridoio, che terminava in una specie di finestra
dalla quale entravasi nel loculo, si può vedere meglio

diametro trasversale è m. 1,60, quale fu segnato nella
linea punteggiata.

Questo è probabilmente il tipo di tutte le tombe
di tale necropoli, e possiamo credere che anche le

.....l'i ^f^T^;;

Fig. 5. — Disegno schematico delle tombe che sono nella fotografia della tav. I, flg. 1.

nella fig. 6, che rappresenta la tomba n. 8 della
fig. 5. La parte del corridoio conservata ha una se-

Scala di 1:20
pIG (5. _ Tomba corrispondente al n. 8 della fig. 5.

tombe delle figg. 1 e 2 avessero un corridoio che ora

Fig,

Scala di l:2o
7. — Tomba corrispondente al n. 9 della fig. 5.

zione quasi triangolare con m. 0,60 di base e m. 0,74
di altezza. Dopo viene la finestra leggermente ovale
col diametro massimo trasversale di m. 0,44. La ca-
mera interna fatta a forno ha il fondo inclinato e il
Monumenti Antichi — Vol. XVIII.

è scomparso. Pure la tomba 9 era fatta a questo
modo, come vedesi nella fig. 7. In essa era un poco
più. grande il corridoio, che misura m. 0,56 in lar-
ghezza e m. 0,90 in altezza. Dietro vi è la finestra

38
loading ...