Accademia Nazionale dei Lincei <Rom> [Editor]
Monumenti antichi — 18.1907

Page: 611
DOI article: DOI Page: Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/monant1907/0353
License: Free access  - all rights reserved Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
611

villaggi preistorici di cai/dare

612

tate nei fossi sopra una superfìcie di 100 m. q. essendo
31, il prof. Rizzo ammise che fossero otto capanne;
egli però non vide nò focolari, nè pavimenti dei fondi
di capanne.

dava tenendo la pietra in posizione inclinata, perchè
nel bordo si è prodotta col logorio una sporgenza
regolare ed acuminata, come la penna di un martello,
parallela all'asse trasversale del ciottolo. L'essere una

^|S» C.5 efar use %

CDeÀòìaa.

k»' il.

P:g. 18. — Carta dallo stato maggiore per l'ex-Feudo Cannatello presso Girgenti;
colle indicazioni in A, B, C delle stazioni neolitiche.

Fatta un'ispezione accurata del terreno, ed alcuni
saggi per orientarmi, rinunciai ad ulteriori indagini
nel terreno dove eransi trovate le armi ed i vasi, perchè
i fossi della vigna avevano tutto sconvolto. Cominciai
gli scavi nel campo segnato M fig. 19, dove alla super-
ficie eranvi cocci di rozze stoviglie e molte pietre.
Pino dal secondo giorno dell'esplorazione superficiale
trovai due ciottoli usati che mi diedero la certezza
degli strati neolitici sottostanti. La figura 20 è un
ciottolo di arenaria silicea smussato alle due estremità
e logorato in modo caratteristico. Doveva impugnarsi e
percuotersi con esso un corpo resistente ; il colpo lo si

pietra poco dura lascia credere servisse a ripulire, e
fosse un lisciatoio per le pietre, anziché un martello.

La pietra della fig. 21 rotonda col diametro di
10 cm., spessa 4, di arenaria silicea, è logorata tutto
intorno alla periferia serviva probabilmente come un
mazzuolo od una macina. Alla superficie del campo
prima di iniziare lo scavo raccolsi frammenti di selce
scheggiata ed un nucleo di ossidiana dal quale eransi
staccati piccoli coltelli per mezzo della percussione.

Con questi indizi sicuri delle abitazioni preisto-
riche cominciai col fare una trincea sul vertice della
collina nel punto segnato M che nella carta 19 trovasi
loading ...