Accademia Nazionale dei Lincei <Rom> [Editor]
Monumenti antichi — 19.1908

Page: 217
DOI article: DOI Page: Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/monant1908/0127
License: Free access  - all rights reserved Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
217

218

CONCLUSIONE.

Il libro recente di Tsountas sulla ceramica neo-
litica della Tessalia ('), dimostra che già nell'età
neolitica adoperavansi colori per decorare i vasi, come
vedemmo a Phaestos; questa sarebbe la conferma di
quanto ho esposto nella presente Memoria.

Che il primo periodo dell'epoca minoica primitiva
(Early Minoan I) appartenga ancora al neolitico, lo
prova il fatto che solo nel periodo successivo e forse
nell'ultimo (Early Minoan III) comparisce il rame (2).
Fino a che non si trovi una tomba dell'inizio del-
l'epoca minoica primitiva (Early Minoan I) la quale
contenga oggetti di ramo non sarà decisa tale con-
troversia.

Ho espresso le ragioni per le quali ritengo che
a Cnossos manchi uno strato di uno spessore consi-

(') Tsountas, Dimini e SeMos, 1908.
(2) Le arm.i più antiche di rame e di bronzo. Memorie
R. Accad. Lincei, 1908, pag. 489.

derevole fra il neolitico e il punto dove si fece co-
minciare l'epoca minoica primitiva. Ammetto che gli
strati neolitici di Cnossos siano più antichi, e che
quelli di Phaestos si prolunghino in un tempo più
vicino a noi.

Prima di convincermi, come in entrambi i grandi
pozzi che ho scavato, siavi stato in origine tale ri-
mescolamento da portare la ceramica del 1° periodo
minoico (Early Minoan I) in contatto col terreno ver-
gine alla profondità di oltre cinque metri, devono ve-
nire altri scavi i quali dimostrino il mio errore.

Ma, come ho detto, questa è solo una delle diffi-
coltà ; resterà ancora da risolversi l'altra. Ed il prin-
cipio dell'epoca minoica primitiva una volta che fu-
rono sollevati questi dubbi, resterà una zona neutra,
fino a che il trovamento della suppellettile metallica
decida se realmente nel principio dell'epoca minoica
primitiva conoscevasi già il rame.

Monumenti Antichi — Voi. XIX.
loading ...