Accademia Nazionale dei Lincei <Rom> [Editor]
Monumenti antichi — 19.1908

Page: 477
DOI article: DOI Page: Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/monant1908/0273
License: Free access  - all rights reserved Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
477

A GROTTE ARTIFICIALI DI ANGHELU RUJU

478

l'accetta data dalla grotta di Capo S. Elia ('), od è gata, a lunga lama sottile e taglientissima, con ri-
di un tipo abbastanza comune nelle tombe eneolitiche tocchi minuti anche ai due capi tondeggianti, og-
italiane, come quelle di Fontanella (*), e nelle grotte getto certamente rituale (fig. 59,3). Di ossidiana erano
di Liguria (3) (fig. 50,2). alcuni coltellini rozzi, ed una bella cuspide di gia-

Fig. 52. — Armi, utensili amuleti in ossidiann, quarzo, pietra dalle varie tombe.

Tomba XII, un. 1,2; t. XVII, n. 6; t. XX, n. 2; t. XX/ns, un. 7, 8, 9, 10, 11, 13; t. XXX, n. 14.

La cella più riposta, d, una piccola nicchia di vellotto, con lama a foglia, larga e sottile e pedun-
m. 0,90 di larghezza, con portello decorato da archi- colo lungo e robusto, lunga mm. 90 (fig. 52, 7) si-
trave sporgente, dette più abbondante e prezioso mate- mile per forma e lavorazione alle migliori date dalle
riale, appartenente forse ad un capo, i cui resti fu- stazioni attorno allo stagno di Cabras, nell'Oristanese,
rono qui accolti dopo ridotti in scheletro, oppure e raccolti dall'avv. Pischedda. Si ebbe anche una
rannicchiati 0 in atto di seduta. Agli avanzi scon- cote, ridotta a pendaglio, simile a quella delle altre
nessi del morto furono rinvenuti uniti vari coltelli di tombe, ma spezzata per metà (fig. 1 a sinistra); vari pen-
selco, uno fra i quali finissimo, di selce bruna varie- dagli a lamella di valve e due pendagli ad olivella
_ in argento, forati lungo l'asse maggiore, alquanto più

(*) Colini, Bull, cit., A. XXVI, p. G4. grandi, ma di forma simile a quella data dalla

(2) Colini, ivi, A. XXIV, tav. Vili, 3; XII, 7, A. XXVI, tomba XIII (fig. 11, coli. 2). Fra gli oggetti di or-

67

m t 1 t •„ ; • . , ■ „ ì . „ namento potrebbe essere collocato anche l'oggettino

(J) Issel, Liguria geologica e preistorica, II, p. 11; Co- r 00

lini, Bull, cit., A. XXVI, 73. in osso ovale, con sostegno forato, che ricorda le cosi-

Monumenti Antichi — Vol. XIX. 31
loading ...