Accademia Nazionale dei Lincei <Rom> [Editor]
Monumenti antichi — 20.1910

Page: 5
DOI article: DOI Page: Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/monant1910/0011
License: Free access  - all rights reserved Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
NECROPOLI DI ETÀ ELLENISTICA

A TEANO DEI SIDICÌNI

La necropoli del fondo Gradavola.

La odierna Teano trovasi poco più di due chilo-
metri a nord della sua stazione ferroviaria, e vi si

gazione di Carità. La contrada è denominata Grada-
vola, è coltivata ad olivete e, per la naturale incli-
nazione della costa, che da Teano discende gradata-
mente alla pianura, trovasi esposta a sud.

wwfflffm S. Paride

PlG. 1.

accede mediante una comoda via carrozzabile (tìg. 1).
Quasi verso la metà di questa, prima di arrivare al
punto d'incontro con l'altra via che, volgendo ad est,
passa per la cappella di S. Paride, trovasi a sinistra
un fondo, di cui è proprietario il sig. Luigi Nobile,
di Teano. Confina a nord con una strada vicinale, ad
est con la via della stazione, a sud-ovest col Rivolo
del Macello e ad ovest con un terreno della Congre-

La scoperta casuale di qualche tomba, fatta negli
anni andati, scavando il terreno per piantarvi degli
alberi, aveva messo il proprietario sull'avviso, che
ivi esistesse un sepolcreto; ed in seguito ad accordi
da lui presi con l'avv. Casto-Zona da Calvi Risorta,
fu praticato in quel fondo uno scavo nell'anno 1907,
con licenza ministeriale. Il detto scavo ebbe la du-
rata di circa nove mesi, e fu diviso in due periodi,
loading ...