Accademia Nazionale dei Lincei <Rom> [Editor]
Monumenti antichi — 20.1910

Page: 147
DOI article: DOI Page: Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/monant1910/0082
License: Free access  - all rights reserved Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
147 NECROPOLI DI

rivestite d'intonaco di matton pesto. Vi si rinviene
solo un embrice di terracotta, che custodiva delle
ossa umane.

T. 93 (61). A metro uno dal piano coltivato: tomba
rettangolare (m. 1,80 X 0,65 X 0,80), con cornice e
copertura a tetto. Contiene uno scheletro, presso il
quale :

Puntale di ferro con avanzi dell'asta di legno ;
lungh. cm. 28.

Frammenti di una strigile di ferro.
Hydria ; alt. cm. 30.

Skyphos a fregi dipinti e graffiti ; alt. mm. 85.

Olpe a corpo striato e fregi dipinti e graffiti ;
alt. mm. 75.

Piatti e ciotole a fregi dipinti, graffiti e im-
pressi.

(10 settembre). Nel primo metro di terreno vege-
tale, si raccolgono tre olle di creta, con ossa combuste,
in una delle quali si ritrova una lucerna fittile mo-
nolychne e un asse imperiale corroso, che pare del
tempo degli Antonini.

T. 94 (62). A m. 0,90 dal piano di campagna si in-
contra una tomba di tufo a cassa con cornice e co-
pertura a tetto (m. 1,88 X 0,65; le pareti sono alte
cm. 90, compresa la cornice ; il timpano è alto
cm. 60) ; sulla parete meridionale due nicchie. In-
sieme con lo scheletro si rinviene :

Strigile di ferro in frammenti.

Grosso anello digitale d'argento placcato d'oro.

Guttus sferico a fregi dipinti e graffiti ; al-
tezza cm. 10.

Due olpai; alt. cm. 15 e cm. 8.

Piatti e ciotole.
95 (63). Tomba rettangolare a sei loculi, con co-
pertura a schiena, rinvenuta alla profondità di m. 1,30
dal piano coltivato (m. 1,93 X 0,73, alt. m. 1,05).
Su ciascuno dei timpani è dipinta una palmetta a
foglie rosse e nere alternate ; sulla cornice una serie
di ovuletti rossi e neri, e sulla parete di fondo di
eiascun loculo una fascia rossa in giro. Accanto allo
scheletro e nei loculi si raccolgono i seguenti oggetti :

Due fibule d'argento lavorate a filigrana.

Specchio di bronzo di tipo etrusco, a facce lisce ;
diam. cm. 15.

Arnese di ferro a forcina e lamina di bisturi;
lungh. cm. 24.

ELLENISTICA. 14g

Cratere ornato di ovuletti sulla costa del lab-
bro; alt. cm. 40.

Quattro ollette coperchiate con piede circolare
comune; alt. cm. 14.

Lekythos a reticolato nero; alt. cm. 20.

Oinochoe a labbro trilobato e fregi al collo:
alt. cm. 15.

Guttus sferico con striature; alt. cm. 8.

Skyphos a fregi dipinti; alt. cm. 10.

Due ollette e due olpai rustiche.

Cratere alto cm. 11.

Piatti, ciotole e piattelli su alto piede.
T. 96 (64). Tomba a base rettangolare (m. 1,88 X
0,66) da est a ovest, con cornice (alt. cm. 30) e
tetto. Ha due sole nicchie sul lato nord; contiene Io
scheletro e i seguenti oggetti:

Cuspide di lancia di ferro; lungh. cm. 20.

Anello d'argento che reca inciso sullo scudo
circolare un busto muliebre.

Oinochoe, alta cm. 25.

Craterino, alto cm. 8.

Skyphos e olpe ; alt. cm. 9 e cm. 8.

Diversi piatti e ciotole.

Due ollette rustiche; alt. cm. 13 e cm. 10.
(13 settembre). Da un fosso di m. 6 X 1, pro-
fondo m. 1.00, si raccolgono 10 urne cinerarie di ter-
racotta contenenti gli avanzi del rogo.

T. 97 (65). A m. 1,35 di profondità si scopre una
tomba di m. 1,90 X 0,82 che ha due sole nicchie sul
lato nord. Le pareti sono alte m. 1,30, compresa la
cornice di cm. 40; il timpano dei lati corti è alto
cm. 60 ; non ha zoccolo. La cornice è decorata di un
filare di grossi ovuli a contorno nero, alternati con
cuspidette rosse; sulla gola è tracciata una larga fa-
scia rossa. Si rinviene uno scheletro, e con esso:

Hydria con giro di pendaglietti rossi al collo;
alt. cm. 34.

Olpe a ventre espanso, fregiata di una masche-
retta rilevata sul ventre e di una figura muliebre
nuda, anche in rilievo, nella parte più bassa del-
l'ansa; alt. cm. 19.

Cratere a ventre baccellato; alt. cm. 16.

Guttus sferico; alt. cm. 10.

Olpe (alt. cm. 7); kantharos (alt. cm. 11) e
diversi piatti e piattelli.

Strigile di ferro.
loading ...