Accademia Nazionale dei Lincei <Rom> [Editor]
Monumenti antichi — 28.1922

Page: 29
DOI article: DOI Page: Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/monant1922/0021
License: Free access  - all rights reserved Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
29

GROMA

30

Segmento b. In questo segmento, che costituisce
specialmente il calcio, la punta lascia la forma pirami-
dale per svilupparsi in una cuspide a quattro nervature
o alette, disposte in croce, a margine quasi tagliente,
le quali vanno slargandosi in alto fino ad uno sviluppo
massimo di m. 0,040 di sporgenza ciascuna ; ed ivi il
bastone misura m. 0,035 di diametro. Alt. ni. 0,190.

(lift DELL ' fl2BONDBN2,R
i--.—i-■ ' ' 1 n-1 Mei,-i

Fig. 3. — Pianta topografica della Taberna n. 3,
Reg. I, Ins. 6.

Segmento c. Dalla base delle nervature in su, il ferro
forma un tronco di cono vuoto, leggermente slargantesi
in alto, stretto e rafforzato esternamente da un altro
cono di ferro, c', probabilmente più corto, del quale
oggi avanza una parte sola ('). Che questo secondo cono
esterno sia originario, cioè sia stato adibito nella costru-
zione, e non già, come si potrebbe supporre, in un pos-
sibile restauro eseguito dagli antichi, è dimostrato dal
fatto, che soltanto con la sua presenza trova il perfetto
suo piano di posa e di combaciamento la base; larga
ni. 0,066, del seguente segmento di bronzo. La cavità

(!) Cfr. lig. 2, A, in alto, a destra.

del cono e è tutta piena di fibre di legno, la cui conser-
vazione devesi all'ossido di ferro. Alt. m. 0,183.

Segmento d. È una ghiera di bronzo, dalla parete
esterna lavorata al tornio in sobrie e semplici sagome,
venuta fuori dallo scavo unita, per la base, al cono di

A

i r~~T

o,o81

Fio. 4. — Calcio, in ferro e bronzo, del bastone di sostegno.

ferro c, e, come questo, ma solo nella parte inferiore,
contenente avanzi di fibre di legno. Alt. m. 0,083.

B: Estremità superiore dei, bastone: alt.
m. 0,321 ; peso kg. 1,360 (fig. 5; cfr. fig. 2, B).È un tronco
di cono a lieve rastremazione, da connettere al cal-
cio A, sia perchè rinvenuto insieme con esso, come
avanti ho ricordato ; sia perchè è esternamente de-
corato delle stesse sagome tornite, già osservate sulla
ghiera d ; sia, infine, perchè anch'esso conserva nel suo
cavo considerevoli avanzi di fibre di legno, fissate in
maggiore quantità nel cilindretto terminale.
loading ...