Accademia Nazionale dei Lincei <Rom> [Editor]
Monumenti antichi — 28.1922

Page: 31
DOI article: DOI Page: Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/monant1922/0022
License: Free access  - all rights reserved Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
Tenendo presenti i disegni, figg. 4 e 5, riesce agevole fissazione del calcio, in prima, per la lunghezza di
ricostruire il legno perduto e, al tempo stesso, rappre- m. 0,083, se ne riduceva il diametro a m. 0,037-0,035
sentarsi la tecnica onde le parti metalliche del bastone per farvi calzare il segmento d ; e poi, per la lunghezza
di sostegno prendevano il loro posto rispettivo. Poiché
il segmento d del calcio presenta internamente due
diametri, in alto m. 0,037, e in basso m. 0,035, è chiaro
quanto segue : 1°) che la sezione del bastone da esso seg-
mento rivestita aveva forma leggermente conica, con
m. 0,002 di rastremazione in giù ; 2°) che il segmento

B

B

A

Fig. 5. — Estremità superiore, in bronzo,
del bastone di sostegno.

stesso, per trovare il suo preciso adattamento, doveva
infilarsi da sotto in su ; 3°) che, una volta infilato e messo
a posto, esso trovava il suo punto d'arresto in alto nello
stesso legno del bastone avente ivi un diametro di al-
meno m. 0,042, quanto è il diametro del bronzo d al- ^ ^r^^Jf, ■, , 20 , a
l'orlo superiore, lievemente slargato. Per costruire il
bastone di sostegno, adunque, si adibiva un regolo di
legno ('), il quale, convenientemente sgrossato al tornio

e ridotto in forma biconica, misurava, nel punto del suo di m. 0,183, se ne riduceva ancora il diametro a m. 0,035-
diametro maggiore, m. 0,042 (fig. 6). Da tal punto, pre- 0,025, perchè la punta di legno così preparata potesse
stabilito a conveniente altezza, ad andar giù, e per la calzare perfettamente nel cono di ferro e, rimanendovi
_ definitivamente fissata con chiodi, oggi affatto invisi-

Fig. 6. — Sezione verticale del bastone di sostegno, ricostruito.

(i) Relativamente al legno che gli antichi poterono adibire, bili Perchè> sicuramente ben limati all'esterno, si con-

per una simile costruzione, non è forse inopportuno tener pre- fondono ora nell'uniforme massa di ossido. Inserito il

sente un luogo di Plinio, Nat. Hist. (Mayhoff, Lipsia), XVI, , . , • j , i i • -, .

,o r< , , j i- i 7 \ ■ ■-i \ r, ■ bastone nei segmenti c e a del calcio, il cartoccio, o cono

4a : « tato veetes aqmfohos laureos ulmeos fieri wbet. Hyginus ma-

nubriii rustici* (instrumentis) carpìnea, iligna, eerrea ». di ferro, c, veniva a battere col suo orlo superiore contro
loading ...