Accademia Nazionale dei Lincei <Rom> [Hrsg.]
Monumenti antichi — 28.1922

Seite: 65
DOI Artikel: DOI Seite: Zitierlink: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/monant1922/0039
Lizenz: Freier Zugang - alle Rechte vorbehalten Nutzung / Bestellung
0.5
1 cm
facsimile
65

grò ma

66

Casi nei quali Io spigolo del termine sonale, donde la diagonale di m. 0,416. Applicando

va nell'angolo di due nervature (fig. 15, ... . . ... D

il teor. di Pit. nella formula 1=—=, si ha il lato
V1-V11I). ]/h

piccolo di m. 0,186, donde il lato grande di m. 0,372

VI: Termine prismatico, quadrato. Toll. m. 0,006 —palmipes.

+ 0,0175 = 0,0235. Vili : Termine prismatico, rettangolare, con un

1C 5 O IO IO * 30 40 50 ce

ti......-,-^-4- ■ i i i ■ i ■ l —-----H---1--1

Fig. 14. — Rapporti fra la groma ed i! termine.

M. 0,234 — 0,0235 = 0,2105 = metà della dia- lato una volta e mezza l'altro. Toll. m. 0,0155

gonale, donde la diagonale di m. 0,4210. Applicando + 0,0175 = 0,033.

,. _. „ . .' D .:. ., M. 0,234 — 0,033 = 0,201 = metà della diagonale,
il teor. di Pit. nella formula L = —-=-, si ha il

j/2 donde la diagonale di m. 0,402. Applicando il teor. di

lato di m. 0,2977 = pes monetalis. „ . , 7 2D ,

r rit. nella formula i = .—, si ha il lato piccolo di

VII: Termine prismatico, rettangolare, con J/13

un lato doppio dell'altro. Toll. 0,0085 + 0,0175 m. 0,223 — dodrans (*).

= 0,026. _

Metri 0,234 — 0,026 = 0,208 = metà della dia (i) Cfr. nota 1 a p. 41, n. 4.

Monumenti Ahtichi — Vol. XXVIII. 5
loading ...