Accademia Nazionale dei Lincei <Rom> [Editor]
Monumenti antichi — 28.1922

Page: 89
DOI article: DOI Page: Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/monant1922/0051
License: Free access  - all rights reserved Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
89

GROM.V

90

4) Circini. Piede e compasso, associati, ricorrono gancio la distanza (intervallum) fra le punte, misure pro-
frequenti nelle figurazioni dei monumenti funebri or porzionali alle distanze misurate, e dedotte dalle tabulae
ora ricordati, quali strumenti indispensabili per pareo- rationabilium linearum della theca.
chic categorie di artefici (') ; ma qui importa porre in Dei due compassi l'uno è di bronzo, l'altro è pure di
rilievo che fra gl'istrumenti di un altro mensor, M. Ae- bronzo ma ha le punte di ferro ; sono entrambi arti-
butius Macedo (*), è rappresentato un circinus insieme colati mediante un perno con asola esteriormente spor-

Fig. 20. — Utensili tecnici.

col piede, precisamente così, come nell'instrumentum del
nostro mensor pompeiano, col piede e le altre misure
descritte, trovansi, non uno, ma due circini (fig. 20,
B e C) comodi e proprii, a parte il molteplice loro im-
piego nell'arte del disegno, per trasportare sulla pianta,
forma (3), in corso di elaborazione, stringendo o allar-

(') Op. oit, n. citati, cfr. n. 62 a e 75.

("-) Il monumento è conservato anch'esso nel Museo Capi-
tolino: cfr. H. Gummerus, op. cit., n. 80, e p. Ili, fig. 29.

(3) L'abilità di ritrarre in una piccola imagine lo stato di
un agro qualsiasi, per quanto accidentato e vario esso possa
presentarsi, è altamente lodata da Igino con le parole 166, 6 :
forma/rum pulcher habitus, ìpsorum etiam agrorum speciosa desi-
gnatio. Denominazioni varie dei rilievi topografici sono, presso
Siculo Fiacco, 154, 16 sgg., forma, pertica, centuriatio, metatio.
limitatio, cancellatio, typum ; e poi ancora, passim nei Gr. vet..

gente, nella quale è inserito un cuneo mobile : lunghezza
rispettiva m. 0,128 e 0,133.

5) Instrumentum scriptorium. Agli strumenti tecnici,
fin qui passati in rassegna, si connette nella pratica agri-
mensoria, come in qualunque pratica professionale che
debba consacrare in appunti e disegni i risultati delle

mappa, aes, scarifus, aeris tabula. Interessante è qualche breve
cenno, sul modo di orientarsi e di servirsi della forma, in caso (li
accesso ad una modus contestato : ibid. 294. 1 sgg.

Accanto al più antico modello di terminazione agraria, clic
è quello offerto dalla limitazione Graccana, 242. 7. presso i
Gr. vet. è ricordato, come rilievo topografico esemplare, qufe'l i
della Pannonia, assignata da Traiano, perchè le relative fortune
di tali e tanti elementi tenevano conto, che, come giudica Igino,
ttullae inier veteranos lites contentionesque ex his terris nasci po-
terunt, 121, 7-15.
loading ...