Accademia Nazionale dei Lincei <Rom> [Editor]
Monumenti antichi — 29.1923

Page: 441
DOI article: DOI Page: Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/monant1923/0233
License: Free access  - all rights reserved Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
441 OAVLONIA 442

5) Le cassette sono rappresentate da abbondanti b) Questo tipo figura con soli due pezzi, alla loro

frammenti che, in seguilo alla fatta selezione, vanno volta ricomposti da altri minori e colla pittura assai

raggruppati attorno a tre tipi distinti. smarrita. Lo si può vedere ricostituito alla tav. IT a,

a) Si resterebbe quasi esitanti se assegnare alle e la creta ne è molto depurata e.rosea. Sembra accer-

cassette una specie di fregio fittile, a cui si riferiscono tato che lo si debba riferire alla sima 2, così per le pro-

numorosi frammenti in creta gialletta senza commi- porzioni come per l'affinità decorativa. I due frammenti

stione di tritume; lo si vede ricomposto alla fig. 20. hanno una lunghezza complessiva di citi. 40; in alto

È una placca decorata di meandro complicato, dipinto vi ha un kyma dorico e, di sotto, la consueta treccia;

in nero ed inframmezzato da quadratini portanti in- il finimento inferiore manca.

Fig. 20.

scritte delle rosette chiare su fondo rosso; due listel- e) Alla tav. VITI si ammiri questo pezzo così

letti marginali incorniciano detto meandro; il supe- riccamente modinato e decorato ; non si ebbe nessuna

riore di essi era forse fasciato dal solito nastro obli- piastra completa, ma abbondano i frammenti, pla-

quo bianco-avorio e rosso, l'inferiore pure a fasciature smati in una creta giallo-pallida quasi pura ; e dai

bicolori ma verticali. La pittura di tutti codesti pezzi, frammenti non è stato difficile ricostituire graficamente

attesa la scadente qualità dei colori e la difettosa cot- il tipo e le suo dimensioni, con una lunghezza di circa

tura, è molto smarrita. 54 crii., corrispondente a quella delle simo 3 e 4. E

Queste piastre di cm. 15 di altezza erano fissate un pezzo di una ricchezza decorativa e di una gaiezza

al corrente in legno mediante chiodi in bronzo, i cui cromatica singolari.

fori, sempre a coppie, si aprono nel centro del fregio. Dall'alto in basso si succedono : una angusta fascia
Il pianetto sottostante al tondino inferiore sporgeva con palmette e fiori di loto, dritti e capovolti ; un kyma
per 33 nini, ed era decorato di una scacchiera a bianco dorico plastico, in via di diventare un ovolo appiat-
e nero. tito e ravvivato di colori; un piccolo astragalo pia-
Siffatto rivestimento va forse ricongiunto alle stico ; una fascia a meandro; una fascia a treccia;
siine ed in ogni caso è un tipo singolare di rivestimento, in fine un doppio bastoncino.

in quanto la cassetta normale consta di due o tre piani Di codesta cassetta si pervenne a scoprire anche un

(he si incontrano ad angolo retto od ottuso (1). frammentino angolare che, malgrado la sua tenuità,

_ merita di essere riprodotto alla fig. 21 qui unita.

... „ ,., . . , ' „ „ La ricchezza decorativa e la corrispondenza delle

(l) Vedi tuttavia qualche raffronto presso Borrmann, Doerp- 1

feld ecc., Verwendung von Terracotten ecc., tav., IV, 8, 9, 11. lunghezze frontali fan pensare a tutta prima che co-
Monumenti Antichi — Vol. XXIX, 29
loading ...