Universitätsbibliothek HeidelbergUniversitätsbibliothek Heidelberg
Metadaten

Real Museo Borbonico — 2.1825

DOI article: DOI Page / Citation link: 
https://doi.org/10.11588/diglit.9649#0355
Overview
loading ...
Facsimile
0.5
1 cm
facsimile
Scroll
OCR fulltext
4- Nella larga strada che partendo dal foro e costeggiando il
tempio della Fortuna imbocca dritta a traverso l'arco descritto a
carte i3 del Giornale degli Scavi del 1. Volume, si è trovata (alla
sinistra dell'uomo che cammina partendo dal foro) una casa bellis-
sima , la cui pianta sarà il subjetto delle Tavole del nono Volume.
In questa casa sopra le altre singolarità in essa rinvenute è rimar-
chevole dirimpetto 1' entrata nel fondo del di lei portico una fon-
tana tutta incrostata di conchiglie , e di mosaico di vetro in forma
di una gran nicchia con suoi pilastri, e fastigio ; che ha da una parte
e dall' altra due gran maschere sceniche di marmo vote al di den-
tro atte a contenere de' lumi, i quali tramandando la luce dagli
occhi, e dalla bocca spalancata di dette maschere dovevano pro-
durre un effetto molto bizzarro. 1/ acqua a modo di assai fontane
de'tempi nostri scaturisce in mezzo alla nicchia da una larga lingua
di bronzo , e discende nella vasca della fontana per una scaletta di
marmo di sei scalini. Le pareti del portico ove sta questa fontana
sono vagamente dipinte con alberi , fontane , uccelli ; ed ani-
mali. È pare singolare in una stanza di questa casa una pit-
tura che mostra una scena di commedia , dalla quale apparisce
che non tutti gli attori erano mascherali. E parere di alcuni , e
nostra congettura , che spiegheremo a suo luogo che questa casa con
la fullonica che le ò contigua formassero in origine una sola son-
tuosa abitazione.

5. Dirimpetto il fianco del Tempio della Fortuna descritto a
carte i5 del Giornale degli Scavi del 1. Volume, e la cui pianta ve-
desi nella Tav. B. qui annessa, si è scavata una casa con pitture
meravigliose , che del culto, e de' misteri di Bacco spiegheranno
assai cose oltre la perfezione del magistero con cui son dipinte.
Neil' atrio Toscano di questa casa , le cui pareli mostrano le prin-
cipali Divinità con loro attribuii effigiale, ò senza esempio il pineale
 
Annotationen