Nardi, Luigi
Descrizione antiquario-architettonica con rami dell'Arco di Augusto, Ponte di Tiberio e Tempio Malatestiano di Rimino — Rimino, 1813 [Cicognara, 4053]

Page: 53
DOI Page: Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/nardi1813/0053
License: Public Domain Mark Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
55
a Sigismondo sacevano corona; e qualcuno disatti vi giace sepolto ( a ),
Del prospetto laterale 5 che ha le urne sepolcrali 5 vedasi il Rame
Tav. XIII.
L'esterno della Chiesa tanta-nella sommità, quanto nei due fian-
chi non è terminato, come pure doveva essere, e le disgrazie degli
ultimi anni di Sigismondo ne surono la cagione-. I sianchi sarebbero
stati più lunghi 3 se il Tempio sosse stato condotto alla, sua persezione «

( a ) Battaglili! luog*. ciU pag. 64. 65. Nella prima urna * vicino alla, sacciata , vi
sono le ceneri del Poeta Parmense Basinio Basini, nella, seconda quelle di Giusto Ora-
tore , nella terza quelle di Temistio Bizantino gran Filosofo, nella quarta quelle di
Roberto Valturio uno dei primi ed egregi Scrittori de' Re Militari} e nelle altre tre
quelle di tre Letterati riminesi.
loading ...