Universitätsbibliothek HeidelbergUniversitätsbibliothek Heidelberg
Metadaten

Pernier, Luigi
Il palazzo Minoico di Festòs: scavi e studi della missione archeologica italiana a Creta dal 1900 al 1950 (Band 1): Gli strati più antichi e il primo palazzo — [Rom], 1935

DOI Page / Citation link: 
https://doi.org/10.11588/diglit.8056#0109
Overview
loading ...
Facsimile
0.5
1 cm
facsimile
Scroll
OCR fulltext
CAPITOLO IV

I MATERIALI DELLO STRATO NEOLITICO

Il materiale neolitico di Festòs conservato a Candia, è descritto
nell'inventario di quel Museo, sotto i numeri 200-202 tre ascie
levigate a un sol taglio, di giadeite, lunghe da m. 0,03 a 0,07, e
sotto il numero 1730 A, che comprende una fuseruola d'impasto
ordinario bruno, biconica, con striature incise a raggiera dal foro
verso l'orlo, diametro m. 0,045 (fi&- rf) e un centinaio di frammenti di
vasi d'impasto, a superficie ruvida o lisciata di color grigio, biondo,
castano, rosso o bruno (Tav. XI).

Vi si notano inoltre una testa di mazza lentoide in granito grigio,
del diametro di m. 0,06, con foro incompiuto (fig. 36), e parecchie
lame e schegge di ossidiana, non ritoccate.

Faccio seguire un cenno dettagliato del materiale neolitico dai
saggi di Festòs, passato al R. Museo preistorico " Luigi Pigorini,, di
Roma insieme a quello che già elencai parlando dei saggi nel piaz-
zale I, e nei magazzini 28, 34.

Inventario del Museo Preist. di Roma:
77145-77147. - (fig. 32,1-2) Tre ascie levigate di pietra verde, di cui

una piccolissima e ben conservata, le altre due grandi e alquanto

scheggiate. Lunghezza m. 0,065; °>°55; °>°4-

77148. - (fig. 32,j) Percussore di pietra verde levigata, a forma di
tronco di cono; altezza m. 0,05.

77149. - (fig. 32, A Cilindretto di pietra verde a basi convesse ; altezza
m. 0,03; diametro 0,02.

77150. - (fig. 32,4) Nucleo di perforazione di un martello di pietra,
residuo del lavoro a riscontro, eseguito da due punti opposti del
ciottolo da forare. Altezza m. 0,03.

' 85 >
 
Annotationen