Serlio, Sebastiano
Tutte l'opere d'architettura di Sebastiano Serlio Bolognese (Buch 1-7) — Venetia, 1584

Page: 13v
DOI Page: Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/serlio1584/0074
License: Public Domain Mark Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
DI M. SEBASTIAN SERLIO
sn diiierp modi si possono fare deUe forme
oualì, ma in quattro modi ne darò la regola.
Ter quessasorma qui a canto dimoftrata~>,
prima fi farà due triangoli perfetti di lati v-
gualuongiunti insieme , à i lati de’ quali sa-
ranno tirate quattro linee chefaran i.2.3.4.
& li centri da fare la prefente forma faran
quattro <A, T, C, T),à cominciare detta sor-
ma si potrà da qual centro si uorrà,ma fi met
terà una punta delle fejìe al punto B, & dal- ■
tra al punto 1. & tirando il cerchio sin al 2.
dipoi al punto *Afla messa una punta, & dal
punto 3. al Os.sian tirate le sejìe,poi al punto
D,sta posìa una punta,& l'altra da i.a 4.ti-
rando il cerchio, & co fi al punto C,la medesima punta,& da 1 .a 3. tirando il cerchio farà formata la-*
sorma ouale. Et q uanto si uorràfare que Haforma piu lunga, san tirate le medcsime linee àrculari con
li mede fimi punti t enendofi sempre nella parte inferiore'_y .Et quantofi uorrà fare quesìa forma piu ri-
tonda', san tirate le linee àrculari tanto discofle dalli centri, quanto hauera da e fere la sua grand agra,
& uerrà fempre la forma viù propinqua al tondo, ma non ucrrà giamai cerchio perfetto, per hauer più
di un centro.




Ter quefla feconda sigura si farà prima tre cer-
chi nel modo qui fotto dimosirato, tir andò le quattro
linee rette, li suoi centri faranno I, K ,L, CM, &
ponendo una punta delle sefte al K , & allargando
l'altra punta sin al 1. Tei tirando il cerchio sin al 1.
& così al punto I. una punta delle ftfle sa messa,&
l'altra punta al 3 .tirando il cerchio sin à r^.Sarà for-
mato la sorma ouale, & quefla forma famiglia mol-
to al ucuo naturale..

Ter la terga forma ouale qui fotto dimo sìrata il
modo da far la farà, che fan fatti due quadri perfet-
ti congiunti in fané,& tirate le linee à fchìancio,nel
mego di c(fi saranno due centri Cj, H, &glì altri due
centri faranno E, E, fa adunque messa la punta del-
le seste al F, & l'altra punta al r. tirando il cerchio
sin al 2.dipoi sìa fatto il mede fimo al centro E, et dal
3 .al Asssa cir culto,appresfo posto il compaio al cen-
tro G,& allargato sin al 1 .girando sinal il me-
de fimo dal centro G , & allargando il compasso fin
al 2. & tir andò sin al 4.sarà fatto la sirma, qui sotto disegnata^.


Volendo si
loading ...