Archivio storico dell'arte — 1.1888

Seite: 444
DOI Heft: 10.11588/diglit.17347.98
DOI Artikel: 10.11588/diglit.17347.101
DOI Seite: 10.11588/diglit.17347#0562
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/archivio_storico_arte1888/0562
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
UNA NUOVA INCISIONE IN RAME

DEL MAESTRO ALLE BANDERUOLE .IN RAVENNA

FRANTE un viaggio intrapreso nell' Italia superiore per
studiare le più antiche- incisioni in ramo tedesche, il si-
gnor Corrado Ricci di Bologna richiamò la mia attenzione
sopra una quantità di carte del quattrocento, recentemente
rinvenute nei manoscritti della biblioteca Classense di
Ravenna e che fino allora non erano cadute sott'occhio a
nessun intelligente della materia. Partii dunque il giorno
dopo per la città di Teodorico, e mi trovai tosto, traver-
sando il quieto chiostro, nelle alte, solenni sale dell'antica
biblioteca, dove il cortese bibliotecario dottore Bernicoli
mi condusse in una sala le cui finestre offrivano una
splendida vista sui tetti e le torri della città, e che conte-
neva un piccolo museo, non ancora ordinato, di rilievi in
avorio, medaglioni, ricami, maioliche, lavori di smalto,
bronzi, ecc., ecc. Quivi erano anche esposti in vetrine i monumenti dell'arte antica della stampa
staccati dai manoscritti della biblioteca. Uno sguardo fugace mi persuase tosto che si trattava ge-
neralmente di incisioni italiane in legno del secolo xv di ineguale valore artistico, in parte insigni-
ficante. Ben presto, però, una figura di Madonna collocata in prossimità della finestra fermò la
mia attenzione, ed io tosto riconobbi in quella un'incisione in rame fino allora sconosciuta del
mio vecchio amico della Bassa Germania, il Maestro alle Banderuole. 1 E qui torna acconcia la de-
scrizione del pregevole foglio, una riproduzione del quale è unita a quest'articolo.

La Vergine Santa, piegata verso il lato sinistro, regge sul braccio destro il bambino Gesù,
vestito di una lunga camicia, e gli porge con la mano sinistra la mammella destra. Il Bambino
tiene nella destra un piccolo globo terrestre sormontato dalla croce, ed appoggia la sinistra sulla
spalla della madre.

Il vestito della Madonna, fornito di cintura, è allacciato sul davanti, ed ornato all'orlo del col-
letto con la stessa mostreggiatura di quello del Bambino. Una raggiera circonda la figura della
Madonna fino ai ginocchi, un'aureola con quadruplice orlo e piccoli cerchi il suo capo. L'aureola
del Bambino ha un orlo doppio e contiene la croce. Al di sopra, a sinistra e a destra dell'aureola
di Maria, si scorge quasi all'altezza della testa uno scritto illeggibile. Sul lato sinistro si decifra
però il nome: mala . 243 : 178 mm. grandezza del foglio.

1 Confronta lo scritto dell'autore: // Maestro alle Banderuole. Dresda. 1886.
loading ...