Bartoli, Pietro Santo ; Bellori, Giovanni Pietro [Contr.]
Le Antiche Lvcerne [lucerne] Sepolcrali Figvrate [figurate] Raccolte dalle Caue [cave] sotterranee, e grotte di Roma — Rom, 1691 [Cicognara, 3609]

Page: 06
DOI Page: Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/bartoli1691/0135
License: Public Domain Mark Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
le spiche del grano danno contrasegno di alcun,Frumeritario 3ò Pie-,
soto dell'Annona, come si riscontra da quei versi dedicati alla Fortuna
Jcrittinella base della Ita tua di T» Celio Primo, Prefetto dell'Annona»
la quaje ancora si troua in Peleslrina , nella qual base sopra l'in-
scrittione sono scolpiti quattro Moggi con spiche di grano. Lucerna
del Sig. Pietro Santi JBartouY
27 CI R€ O L A T O R E . Aggiungiamo vn Cireolatore, che fa
giuochi con Scimie , & Cani, come nelle piazze, Sene' circoli vedia-)
mo li nostri Giocolatori dar piacere al popolo. Quella Lucerna posta
idal Liceto, 1] èdelineata dal disegno originale, nella Bibliotheca del
Commendatore dal Pozzo >

.18 SILENO ; Formasr .quella Lucerna in vha tetta coronata
di Ellera conueneuolmente attribuita à Sileno , ò sia altri del Coro
furioso ài Bacco , Contuttociò dall'aipetto formidabile alcuno ha {li-
mato essere vna Larua ,0 Lemure di quelli creduti errare intorno Se*
ìpolcri, oc dar terrore, Pi questi pare che intenda Plauto nella Come-
pia intitolata Jmfhitryo : Lama vmbratilis fnm , m me minisnmtas.
yp LARVA; Ali' antecedente suceede quefi? altra Lucerna for-
mata in yna testa deforme dell'ideilo argomento.
ab VVLCANO. Quella Lucerna pensilé dì metallo 'disèghiC?
vn giouine sedcntc,il quale abbraccia vn tronco di arbore di Palma, in
luogo di lucignolo., & sonia per accendere la fiamma. Il Liceto nel li-
bro delle sue Lucerne vn'altra ne pone in forma di conchiglia, sopra
cuiiìede vn limile giouine ignudo con l'elmo agitando vn soifietto
per eccittareil fuoco nel Lucignolo , apprefìb vi sono le forbici, el
martello. La quale figura dal Liceto ijstefìb viene attribuita a Vulca-
no . Onde ci dà occasione di considerare, sé quella Lucerna conuen*
ga à gli Pei Lari, che con Vulcano , veniuano adorati, cioè col fuo-
co eccitato in tal modo dalle ceneri i &da picciole fauille . Si troua
appresso il Signor Pietro Santi Bartoli .■
&XÌ W L C ANO', ouero il V E R N O. Il concetto dell' antece-
dente Lucerna seruirà alla presente formata in quello vecchio auuol-
to nel mantello àn atto di accendere » &: eccitare la fiamma del Luci-
gnolo. Il disegno di quella si conserua nella Bibliotheca del Com-
mendatore Carlo Antonio dal Pozzo ».
LE SACRE



loading ...