Accademia Nazionale dei Lincei <Rom> [Editor]
Monumenti antichi — 8.1898

Page: 305
DOI article: DOI Page: Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/monant1898/0161
License: Free access  - all rights reserved Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
305

LA CASA DEI VETTII

306

di altri satiretti, ai quali si rivolge col braccio destro
proteso un altro satiro, che si vede dietro la figura di
Uypnos. In primo piano, sul suolo, a sinistra giacciono
il timpano e i crotali di Arianna; e a dritta siede un

rare che la conservazione non sia buona, particolarmente
nel gruppo di Dioniso, che è assai danneggiato.

Al di sopra di ciascuno dei quadri descritti pende
dall' architrave del padiglione sul campo rosso della

Fio. 31.

Amorino, in atto di disperazione, abbracciando con
ambe le mani il ginocchio dr., e guardando lontano
lontano, verso il mare, alla nave di Teseo che distin-
guesi nello sfondo, quasi fosse per sparire dall' orizzonte.

Benché il disegno lasci molto a desiderare, pure
le tinte, nel loro insieme, sono indovinate: è a deplo-

MONUMENTI ANTICHI. — VoL. Vili.

riquadratura un festone di pampini, sul quale poggiano
uccelli e mammiferi. Al di sotto poi di ciascun quadro
risalta, sul fondo rosso, un ornato, fatto di concetti
assai graziosi: i due ornati delle riquadrature rosse
laterali fanno pendant (fig. 29). Eappresentano una
combinazione fantastica di tre cavalli marini inalberati,

20
loading ...