Accademia Nazionale dei Lincei <Rom> [Editor]
Monumenti antichi — 18.1907

Page: 523
DOI article: DOI Page: Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/monant1907/0298
License: Free access  - all rights reserved Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
523

RICERCHE NEL LUOGO DELL ANTICA ADULIS

524

dall'Orsi trovata nelle catacombe cristiane di Mano-
mozza (') ;

in N si ebbe il fondo di un piatto di terra nera
ben lucidata, con incisioni di circoletti e di due figure
simili a penne di struzzo, una cuspide di freccia in ferro
con codolo a spina, senza alette (lungh. m. 0.105).

Il minuscolo camerino T diede molta abbondanza
di materiale; oltre il solito copioso rottame di vasi di
terra grezzi e cordonati se ne ebbero parecchi fram-
menti di vetro, tra cui il fondo di un bicchiere conico,
un piattello di terracotta a vernice nera, un piccolo
amo di bronzo in tutto simile ai nostri attuali, otto
monetine di bronzo tutte di piccolo modulo, di cui
sette riconoscibili come axumite; parecchi frammenti
di tappi d'anfora in gesso senza alcun contrassegno.

Ricco di trovamenti fu pure il corridoio o stra-
dello S. Citiamo un chiodo, una verghetta appiattita a

Fig. 42. — Lucernetta di terracotta (1:2).

foggia di T e una punta di freccia in ferro della forma
già descritta; tre tappi d'anfora in gesso con la marca
dell'ancora fra la lettera Al"! come l'altro già descritto
(p. 520, fig. 39); un terzo simile forse con bollo debol-
mente impresso che non è riconoscibile ; un quarto con
croce rilevata entro cerchio e tracce di lettere non sicura-
mente leggibili (fig. 43) ; una lucernetta a foggia di na-
vicella senza ausa, aperta completamente sul lato supe-
riore; uno scodellino di terra nera (diam. m. 0,09) ; un
vasetto fusiforme di terra rossastra ben levigata, iden-
tico a quei vasetti d'età ellenistica e romana che hanno
avuto larga diffusione in tutto l'impero, e sono stati
per più anni battezzati come lacrimatoi ; molti, fram-
menti di vasetti di vetro tra cui parecchi piedi
di calicetti, un fondo piatto di grande vaso forse a
foggia di olla, e una robusta ansa a nastro ornata di
più solchi longitudinali ; una piastrina rettangolare di
bronzo ; parte del collo cilindrico di un ampio e bel

(') In Not. scavi 1906, p. 195, fig. 6. L'Orsi la dice per
la Sicilia una forma molto rara.

vaso a superficie rossa lucente con ampio labbro oriz-
zontale, su cui sono impressi a stampo tre gruppi di
croci a sei a sei e tre gruppi di sette punti disposti
a corona di sei intorno a uno centrale; sulla parte
del collo rimasta è impressa una palmetta.

Nel corridoio che facendo angolo con S limita a
nord la casa di cui stiamo occupandoci non si ebbe
alcun oggetto notevole; ma nel tratto vicino all'angolo
con S accanto al muro, a circa m. 1,75 di profon-
dità dall'orlo di esso, furono rinvenuti i resti di uno
scheletrino di fanciullo deposto nella nuda terra senza
alcun corredo.

Fig. 43. — Tappo d'anfora in gesso (2:3).

Più ricco fu il corridoio 0 viottolo L, di cui ricor-
diamo: molti frammenti di vetro tra cui un'ansetta
due orli e un grande e bel fondo di vaso a pareti ci-
lindriche; frammenti di una bacinella d'argilla a super-
ficie rossa lucida con croce sull'orlo e graffito nel fondo
nnflA + ; un pugnale di ferro a foglia d'ulivo con co-
dolo a spina da inserire in un manico di legno (lungh.
m. 0,235); un fermaglio di cassa in ferro a forma di
doppia ascia; frammenti di spugna disseccata ma per-
fettamente riconoscibile; un grande coperchio discoi-
dale di bronzo a superficie piuttosto spessa con anello
di presa nella parte superiore, un chiodo conico nella
periferia che doveva entrare entro il rispettivo foro
del recipiente, e appendice forata nella parte opposta
che doveva permettere al coperchio di rotare attorno
ad un perno (diam. m. 0,145); un peso di bronzo con
lettere graffite d'incerta lettura IB (gr. 9,80, v. p. 562).

Dell'altra casa avemmo in Z' presso a poco al li-
vello della soglia frammenti di grossi vasi cordonati
(principalmente anfore) ; frammenti di vasi di vetro ;
una catinella emisferica di bronzo semplicissima priva
loading ...