Alberti, Leon Battista
I Dieci Libri De L'Architettvra Di Leon Battista De Gli Alberti Fiorentino ...: La commodità, l'utilità, la neceßità, e la dignità di tale opera [...] — Vinegia, 1546

Seite: 67
DOI Seite: Zitierlink: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/alberti1546/0154
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen Nutzung / Bestellung
0.5
1 cm
facsimile
* l I B R O III. 67
isthsoumtccó'l muro kgata.Viacciomi alcuni che per
«BeggenVc lasabrica, uasi di terra uuoti,eda ogni lato
PM è riuerfci ne la grossa parte de muro pongono,ac-
cio per raccolto hwnore non douentino grieui,cuopren
'™h di leggiera calce e pìcciole scheggie, che siano ben
r(lssodate. imitaremo in ogni teéudine la natura Jaquale
a%&ugne ofiì ad ofii CT le carni con legature de nerui,
Po'lungo,per largo ,eper l'altezza ha tessuto.osseriti fi
Pti" miogiuditio cotale artisìcio di natura di congiugne
r* le putre ne le teQudini. Segue dipoi che si lafìrighi^
,,0>che è in tutta lasabrica di maggiore considerationc,
s "ou tanto necessaria, quanto makgcuole ', ne lacuale
y?ya molti sinente shanno asfaticato. Diquefìahora
"wfcwmo 4 parlarejna prima uoglio ciò che a fare le
e?Mìni si ricerca sare manifefto.A compire le testudi
n!&H è cotale disserenza. Gli archi, e le tefludini, che
hanno a far e con armamentisenza intermettere Topc
" si sabriclmo,ma oue non hanno luogo gli armamenti
lUcijìper ogni ordine debbiamo cessare tantoché Tope-
sfatta sìscrmi,affine che la sagliente fabrica, à k n<?n
Cftc rassodata,soprapofìa no uenga meno.Verciò gioite
Compiute le testudini co gli armamenti, csiccatcui i
-s.ne'>alquanto rallentareitraui,che l'armamento fo-
cngono.EtfaJ?i questo,accioche i cunei ne l'opera an*
0rfrcsca nonsimuaua.no tra le scheggie e la calce,ma
°ujno giufìato il peso,oue sermar si, altramente non co
■Jssi'tì&itdé a l'operafì riftringe*cbbono,ma si sendei
hlateftudine. Nonsilieuino però via disubito gli
Wentijìia a poco a poco si rallentino ■acciò che le^
,(*0« uta innanzi tempo, l'opera non secca etiamdio
i $ sabbasti.
loading ...