Alberti, Leon Battista
I Dieci Libri De L'Architettvra Di Leon Battista De Gli Alberti Fiorentino ...: La commodità, l'utilità, la neceßità, e la dignità di tale opera [...] — Vinegia, 1546

Seite: 210a
DOI Seite: Zitierlink: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/alberti1546/0441
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen Nutzung / Bestellung
0.5
1 cm
facsimile
DE L A R C H I T E T T V R A
cercano di continuo quello che si potrebbe aggiugnere&
la bellezza & aljplendore.e fi offendono di quanto gti
dicano che" l prudente e pervicace Architetto hanebbe
potuto proueder e,parendoli che tanto de l'arte, de la fa
tica,e de tinduflriajìa perduto.Anzi non sanno a le fa
te ejphcare,che cosa ui manchi,eccetto che per lofmode
rato defìo di uederela beUezza>non empiono il loro di"
sio.Sara adunque noflro usficio di sforzarci con ogni ft
dio,indu/lria,,opera e ddigenza,che siano lenojlre sdbst
che quinto potranno ornate, e faccialmente quelle chi
desiano gli ornamenti, come li publichi luoghi, e maft*
inamente litempij,li quairiiuno potrà lasciare senzd ^
namenti.Sara uitio dare gli ornamenti de luoghi putii"
chi à le case de pnuati,è quei depriuati edisicis à lipu*
blichi.Jpecialmente essendo de minimi e non dureuoli,co
me alcune dipinture caduche e brutte. Perche le putii*
chesabriche debbono éjsere eterne.Comettono uitio alci1
ni inetti,! quai dipingono lesabricheà pena cominciata
e le ornano disculture, la onde prima caseano da que&
gli ornamentile sìa fornita l'opera.Debbe ejscr sòrin*
ta l'opera mda,prima che tu la uefli,l'ultima saticafò*
ornarla,à laquaV opera quando iltempo,VoccajÌone o
il potere sarà inacconcio,à thorapotrai commodam?11*
te,esenza impedimento alcuno uenire à l'cffetto.Md u°
glio tali ornamenti, che uisi adoperino molti medioc*1
artesici.Se ti piaceno cose più eleganti & uaghe, corni
slatue 6 tduole, quali erano quelle dì Fidia, ò di "ZeUp'
perche sé ne trouano poche,metteramosì ne i luoghi />'*
degninoti commendo Deiocc Re de Medi, ilquale cMc
Ecbbata città consette mura,e li diftinse con uarij colo*
rh
loading ...