Accademia Nazionale dei Lincei <Rom> [Editor]
Monumenti antichi — 8.1898

Page: 451
DOI article: DOI Page: Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/monant1898/0234
License: Free access  - all rights reserved Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
451 UN VILLAGGIO SICULO PRESSO MATERA 452

drato, con piani appena e male sbozzati, senza alcuna Com' era avvenuto questo curioso fatto ? La spie-

traccia di lavoro adatto alla pietra ed eseguito con gazione non tardò ad apparirmi chiara, quando mi
istrumenti metallici. Il terriccio che riempiva in parte accertai che la suppellettile anche minuta e fragile

Fio. 31.

la cella era tutto rimescolato, le ossa disperse ; avanzi non era stata portata via. Si rinvennero infatti molti
di crani sparpagliati di qua e di là si vedevano emer- dischi d' ambra, in uno stato di friabilità tale che ap-

Fig. 32.

gere, insieme con frammenti di grossi vasi, sopra uno
strato di terra di riempimento, che misurava da 45
a 55 centimetri di altezza.

pena toccati andavano in polvere, e per salvarne un buon
numero si è dovuta adoperare somma cautela ; inoltre
piccoli bronzi, paste vitree, oggetti d'osso e pendagli
loading ...