Bartoli, Pietro Santo ; Bellori, Giovanni Pietro [Editor]
Le Pittvre Antiche Del Sepolcro De Nasonii Nella Via Flaminia — Rom, 1680 [Cicognara, 3611]

Page: 7
DOI Page: Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/bartoli1680/0007
License: Public Domain Mark Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
DESCRITTIONE
' PELLE
PITTVRE ANTICHE
DEL SEPOLCRO DE NASONI!


HI vidde Roma trionfante, ammirò la grandezza,
e la magnificenza di vna Città , che fù chiamata
Città de gli Dei, tempio, e miracolo del Mon-
do ; noi contemplando le sue ruine, ammiriamo
ancora le di lei spente ceneri, vedendo che ne'se-
polcri ilziìì non può morir colei, che hà il co-
gnome di eterna, 5c d'immortale . Ma fra le sue
Pire, e Bulli si rende celebre l'antico Sepolcro
(àVNasonij, se pure cosi nobile monumento si dee chiamar sepoicro, ò
non più tolto Museo > e Parnaso dell'Ombre, & de gli Dei Mani.
Imperochc nella vaghezza delle pitture, nella rappresentatione deiie
immagini, & nella memoria di colui, che fù tanto grato ad Apolline
&alleMuse, l'antro fanello diseacciando ogni horrore, in vece di atri
Cipreslì , ipunta Lauri immortali, e rifuona canore note p<ù tolto che
lamenteuoli accenti. In esloà noi sifa paleseil Sulmonese Poeta Ouldio
Nasone, accompagnato dalla sua dolcissima Erato, la quale con l'har-
monica cetra espnme i concenti di quei carmi, che addolcir poterono
anche i lidi più aipri di Tomi, e di Ponto. Hora noi seguitando l'imma-
gini di cosi ammirando monumento, delineate in quelli fogli, inuo-
chiamo le Muse iileise all' esequie del loro Vate.
Solcuano gli Antichi fabbricare i scpolcri non solo ne'luoghi prillati,
ma nelle vie publiche, oue pafìando i Viandanti leggesìero i titoli de*
loro Defonti, cV pregafìero sslute, e'lieuc la terra, che le ceneri co-
priua. fra le medesime f.irono in Roma le più celebri, la Via Aurelia,
j'Oiliense, l'Appia, la Via Latina, e Lauicana, la Prencilina, la Sala-
ria, nelle quali rimangono ancora lacerivestigi di scpolcri. Ma al pari
di ogn'akra fù cospicua la Flaminia , di cui oltre l'inicrittioni, & le re-
A liquie
loading ...