Accademia Nazionale dei Lincei <Rom> [Editor]
Monumenti antichi — 6.1896

Page: 259
DOI article: DOI Page: Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/monant1896/0136
License: Free access  - all rights reserved Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
259

ANTICHITÀ CRETESI

2G0

« la pianta e la struttura nel solito stile ciclopico.
« Il lato ovest è dato da un muraglione composto di
« pietre enormi sovrapposte, alcune delle quali rag-
li giungono le dimensioni di m. 1 X 0,70 X 0,55, ed

« casa al livello superiore, ed è alta m. 1,90; è coni-
li posta di 6 gradini, scavati nella roccia, alti cm. 30 cia-
« scuno, larghi dai 35 ai 42 cm. ; l'ampiezza della scala
« è di m. 0,76, la sua proiezione sul piano è di m. 1,76.

Parete esterna di una casa di Gulag. Fotogr. di A. Taramelli.

Fio. 71.

n alcune di m. 1,40 X 0,90 X 0,55. Gli intervalli tra
« i blocchi maggiori, sono riempiti con pietre più pic-
« cole; lo spessore del muro è di m. 1,30-1,35, 1' al-
« tezza conservata di m. 2,40.

■ Questo muraglione è più lungo del muro di
« prospetto scavato nella roccia, il che fa supporre
« 1' esistenza di altri ambienti, i quali però sono di-
« strutti o nascosti sotto le macerie e la terra; del
« resto anche lo Spratt aveva già notato alcuno case
« con molti ambienti, some of the houses had two
« and some three comparlments.

« Il lato nord è in parte occupato da una scala
« scavata nella parete stessa della roccia in cui è ta-
li gliato il fianco est (fig. 72). Essa sale dal piano della

« Noto simili editici scavati nella roccia in Atene
« (Pnice), ad Asine, presso Nauplia, sull' acropoli di
« Kani Castelli, a KaXov (Monofatsi) ecc. ».

Ugualmente ne ho riscontrati a Biennos, e si pos-
sono confrontare le città dell'Asia minore, specialmente
quella al Sipilo descritta dallo Humann (').

Non mancano tracce di ricostruzioni e sovrappo-
sizioni di edifici: p. e. poco più su della chiesetta
di s. Antonio, che si trova a 2/3 circa della salita,
sotto uno dei muri di un edificio, se ne vede un altro
diversamente orientato e, tra il primo ed uno vicino si
scorgono tracce di una strada, che tanto il Taramelli

(') Athen. Mitth. 1888, pag. 22 seg.
loading ...