Accademia Nazionale dei Lincei <Rom> [Hrsg.]
Monumenti antichi — 13.1903

Seite: 85
DOI Artikel: DOI Seite: Zitierlink: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/monant1903/0049
Lizenz: Freier Zugang - alle Rechte vorbehalten Nutzung / Bestellung
0.5
1 cm
facsimile
8.-,

IL VASO DI HAGHIA TRIADA

86

Il primo drappello è composto di quattro coppie,
il secondo di sei ; e come quello dal duce, così anche
questo è preceduto da un ufficiale, il quale tuttavia
non si distingue dagli altri, se non in quanto marcia

col sinistro, che però è invisibile), mentre volge in su
verso il medesimo la faccia, gridando a bocca spalancata.
La posizione non conviene che ad una persona caduta
o genuflessa od anche in qualsiasi modo accovacciata.

Fig. 3. — Vaso di H. Triada. Gruppo centrale del bassorilievo.

a solo, poco discosto dai musicanti. Ma mentre il In sul primo momento ho creduto trattarsi di un

Fig. 4. — Vaso di H. Triada. Gruppo iniziale del bassorilievo.

primo drappello avanza con regolare severità, la marcia
del secondo è turbata da un incidente. Tra la quarta
e la quinta coppia in basso apparisce la mezza figura
di un giovane, che colla testa arriva soltanto ai fianchi
del più vicino soldato, che lo precede e del quale af-
ferra anzi la gamba col braccio destro (e forse anche

soldato accidentalmente caduto durante la marcia for-
zata, il quale si aggrappasse ad uno dei compagni
chiedendo aiuto per non essere calpestato dai sopprav-
vegnenti; ma tale ipotesi ho dovuto subito mettere
da banda. Infatti 1' atteggiamento e 1' espressione è di
persona che disperatamente si raccomanda, senza che
loading ...