Scamozzi, Vincenzo
L' Idea Della Architettvra Vniversale: Diuisa in X. Libri (Band 2): Dell'Esqvisitezza De' Cinqve Ordini. E de loro Colonnati, Archi, Modo: nature pi regolate: e delle Materie conuencuoli all'edificare — Venetia, 1615 [Cicognara, 651]

Page: IX
DOI Page: Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/scamozzi1615bd2/0009
License: Public Domain Mark Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
^n

*m

?H

è

'e^,k

*

Uell4

k

"HO,

k

tsi,

turiti t

'tors h

toHtàst

A

ti
h
fa
siojù

sui
pmìtaiÀ
. , h
h
ctthévsmi
h
'ti ài lì ti Ih
fq
'unì ènee.
■ /i|
* dvsii'lài
fu;
H
relestràf
/*
/#

ébttsi4*\
s

DELL'IDEA DELLA

ARvj



TVRA

VNIVERSALE
DI VINCENZO SCAMOZZI
ARCHITETTO VENETO.
Parte Seconda , Libro Sedo.
NEL QVALE SI TRATTA ESQVIS1.TAMENTE L'ORIGINE
de* Ordini, 6c Ornamenti dell' Architettura ; quanti, e quali erli siano.*
alcune vtili consutationi intorno ad esìì:edelleproportioni,emifure
più regolate pi elio gli Antichi 3 eie risorme fatte dall' Autore;
COSI DELLE "DISPOSITION^E COMTAKTIMENTI
de Colonnati, & Archi, e delie Modanature, o Sacome dell'Ordine, Tofcano*
Dorico y Ionico, nomano, e Corinto, Qj3 a quali opere fi conuengono ;
e finalmente de gli adornamenti de Soffitti, e Volte} Scale ,
Porte , Fèncftre 3 £s altre co/e ad vjo de gli edifici/ .
CON QJ/ARANTA TAVOLE IN RAME.
E D V E INDICI COPIOSISSIMI, L'VNO DE'CAPI, E LALTRO
delle materie, che ia queftà Seconda Parte fi contengono.
AL SERENISSIMO GRAN DVCA DI TOSCANA-


con g r a t i a , e privilegi

IN VENETI A, PRESSO LAVTORE- M-DGXV.

tate»
loading ...