Venuti, Ridolfino
Accurata e succinta descrizione topografica delle antichità di Roma (Band 1) — Rom, 1803 [Cicognara, 3906-1]

Page: XXIV
DOI Page: Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/venuti1803bd1/0027
License: Public Domain Mark Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
XXIV #

IMPRIMATUR

Si videbitur Reverendissimo Patri MagistraSac. Palatii Apostolici■
Benedìctus Fenaia Archiep. Philipp. Vicesgerens *

P,

APPROVAZIONE

er ordine del Reverendissimo P.Maestro del Sac. Palazzo Apo-
stolico ho letto il Libro intitolato : Accurata e succinta Descri-
zione 'topografica delle Antichità di Roma &c. , in cui non solo
non ho trovata cosa alcuna contraria alla S. Fede Cattolica , o
ai buoni costumi s ma anzi vi ho riconosciuta una saggia critica
nel trattar punti per lo più uscuri, e intralciati, e insieme una
scelta Erudizione 5 colla quale il celebre Autore ha arrichita
questa sua Opera , perciò stimo , che possa ristamparsi come
sommamente utile alla Repubblica Letteraria . Sono erudite an-
che, ed istruttive le aggiunte, che sono state fatte in questa
nuova Edizione .

Dal Museo Capitolino questo dì 28, Ottobre 1802.

Avv, Carlo Tea Commissario delle Antichità 5 e Direttore
del Museo Capitolino.

IMPRIMATUR
Fr. Thomas Vincentius Pani Sacri Palatii Apostolici Magister,

IN

TR°

Di)

ai"

ONvièalcun dubbio
° Irarsi in varj tem

^cdellequaliuna

gl'Aventino ,Uterz

illfrtall Campo M.

'Joita Cementale tue

j, per essere da quell:

■; 1 combattere al Fiumi

bPoita, che nguan

-. «dal nome diR<

piando, dall'esse!

ifnia a mugitu Boi

::oallora §11 armenti ne

rincora dagli Autori <

'^UkrcitJanuale,

^opinioni sopra le race

'web Libera essei

:}>mi\i Saturnia

•^stataVistessa cosa'

^wnpidiRomol
Mudando sempre

^Pw»», si rende

'^Aureliano In

itGio.Pcj

1Ion' U) Ycd.>

^*S£*
loading ...