Della Porta, Giambattista
Della Celeste Fisonomia Di Gio. Battista Della Porta Napoletano, Libri Sei: Nei Qvali Ribvttata La Vanita Dell' Astrologia Givdiciaria, Si dà maniera di essattamente conoscere per via delle cause naturali tutto quello, che l'aspetto, la presenza, & le fattezze de gl'huomini possono fisicamente significare, e promettere. Opera noua, & piena di dotta curiosità — Padua, 1616 [Cicognara, 2458]

Page: 114
DOI Page: Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/dellaporta1616/0126
License: Public Domain Mark Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
DELLA CELESTE
FISONOMIA
LIBRO QVINTO’


PROEMIO;

/ A si amo arrivati alle macchie , che si trottano in
va?? parti del corpo * nel volto* nelpetto* nelle
mani *. ne tpiedi » nei denti., nelle vnghìe, (si nt
gli oochi. Jtaccontaremo le opinioni de gli Astro-
logi » (fi le risiutarono* dopoi verremo alle ragio-
ni naturali » Gli A Urologi antichi chiamavano
quelle macchie Belle fecondarle * impresie dalle
fu per: ori* dimagranti in che modo* (si con che prue
don za posiano repr merfi* non mettendo pero necefiita ne ì no [fri cofiumì*
ma piìt toBo volontariamente, (fi con vna certa inchinatane caufata dal
fangue* e da gli finti naturali . Dicono* che fon segnidiftraordmana
gloria* potenza* e felicita. Sue tomo narra di Augnilo* che hebbe il corpo
pieno di mau hie dfierfe per lo petto, (fi per lo ventre itti generate nel mo-
do, ord ne* e numero di quelle de II*or fa ce le fi e. Hebbe Seleuco vn anello »
nel qual fi vedeua[colpita vn dnchora * la cui imagirne apparue poi nata
scmp'e n< ìfianco a / positn di quella famiglia * cosi come in T bebé vi ha-
uean j vna lancia quei della famiglia de i Satiri .Trai quali si racconta>
che nel braccio de tT raci ad ogni quarto figlio vifi tornaua a generale vn
fegno. Et si Bar letto nella vrta di Scanderbechnarra * che nel(mo brac-
cio vi era impr e sifa la forma d’vnafi ad a, che par e a fatta con mano * bello
in vero* (fi chiaro fogno di militare eccellenza . O liberalità grande del-
la natura * ancor quando n afa amo et da documenti * (fi nello Besfo corpo
imprime' fogni di quel* che poi ha da feguir<La. Ma bi fogna, che le mac-
loading ...