Memorie della Regale Accademia Ercolanese di Archeologia — 3.1843

Page: 151
DOI article: DOI Page: Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/memacercolanese1843/0173
License: Public Domain Mark Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
DESCRIZIONE DI UNA CASA

DISOTTERPlATA IN POMPEI

negli anni l832 , l835 , e l834 ,

LA SECONDA ALLE SPALLE DEL TEMPIO DELLA. FORTUNA.
AUGUSTA CON INGRESSO SULLA STRADA CHE VOLGESI
VERSO LA PORTA DETTA DI NOLA,

Letta all'Accademia nell'anno i834

DAL CAV. F. M. AVELLINO

segretario perpetuo.

'R oìxicx,.... ffxé-nwtfXó, \x wX/v^wv xcù

%u\u>v Xcà Xt'QwY udì XU\AiVM.

Aristot. metaphys. lib. Vili c. 3 (i).

ì"

Persuaso che ogni privata abitazione , come ogn' altro
edificio che si disotterri in Pompei, considerata nel suo
insieme e nella relazione che ha cogli oggetti che in essa
rinvengonsi, sia da riputare monumento di massima im-
portanza per gli studii archeologici , e che per lo pro-

(1) Ammonio d' Ermia ritiene presso a poco la stessa diffinizione dell'epos,
ma il dice tiKtrtcus^a xw\vrix.òv onp>pwv xcù /.«ffMtVwv. Vedi il suo comentario ih
ràs v'tvri tyovàs pag. 11 a t.° e quello ils ràs xar-nyop'ias pag. i5 a t.° Venet.
i545- Arriano (Epict. dissert. lib. i c. 28 tom. i pag. 146 Schweig. ) dice che
l'uomo %k Wc3v xa) xtpcnt,)ì<*Jv noti qtXiv^-ujv (>?J{o$P[M/r#( t« o'xiSic*.

21
loading ...